Home Protetto

Protetto

Enti in regime “legge 398” e split payment

0
Un'a.s.d. con partita IVA e in regime 398, emette fatture a un ente della Pubblica Amministrazione che provvede anche alla liquidazione dell'IVA. Questa procedura fa perdere la possibilità di versare l'IVA al 50% come prevede la normativa agevolativa. È possibile recuperare queste somme? Grazie 

Obbligo di installazione del POS dal 1 luglio: per chi, per cosa, quali le...

0
Con l’anticipazione dell’entrata in vigore del sistema sanzionatorio diventa pienamente operante, dal 30 giugno, l’obbligo di accettazione dei pagamenti con carte di credito o di debito; dubbi, però, ne rimangono molti

Compensi a volontari e lavoratori di una APS

Una associazione culturale APS operante come ente del terzo settore svolge dei corsi didattici di musica e canto, rivolti ai propri soci. Alcuni insegnanti sono membri del consiglio direttivo, altri sono soci ordinari, quasi tutti sono dipendenti pubblici. Si chiede come inquadrare tale figure per eventuali compensi, rimborsi spese/chilometrici. Ad oggi hanno prestato le lezioni come volontari a titolo gratuito o con collaborazioni occasionali fino a 5.000,00 € versando ritenuta d'acconto. Viste le nuove norme per il terzo settore sui volontari ci si chiede come inquadrare tale figure. Grazie della vostra disponibilità, buon lavoro

Accertamento INAIL: sportivi professionisti o dilettanti

Una a.s.d. partecipante al campionato nazionale di basket di Lega due (campionato passato al dilettantismo dalla stagione 2014/2015) ha ricevuto una ispezione da parte degli Ispettori INAIL e dell'Ispettorato del lavoro che pare vogliano contestare alla società la mancata iscrizione all'INAIL e il mancato pagamento dei contributi degli atleti e dei quadri tecnici (sembra anche con susseguenti obblighi INPS/ENPALS). Questa contestazione viene basata sulla legge 23/3/81 n. 91 sul professionismo, che per la pallacanestro in effetti ricomprende anche la categoria "A2 maschile", e tuttavia questa ha fatto parte degli sport professionistici solo fino alla annata 2012/2013, anno della riforma per il passaggio al dilettantismo. La questione è stata fatta presente agli ispettori, per i quali invece la legge del 1981 è chiara. Cosa ne pensate? Grazie

Fatturazione elettronica per tutti, o quasi

0
Nel decreto “PNRR 2” esteso dal 1 luglio l’obbligo di fatturazione elettronica a tutti i soggetti in “regime 398”, esclusi solo quelli di dimensioni minime, per i quali l’obbligo scatta dal 1/1/2024

La responsabilità del dirigente sportivo

0
Pubblichiamo le slide proiettate durante la relazione dell'avv. Barbara Agostinis in occasione del Convegno: «La gestione della ‘nuova’ società sportiva», organizzato in collaborazione con il CONI Point di Firenze il 9 aprile 2022

I termini di prescrizione per gli accertamenti in materia IVA e IRES dopo l’emergenza...

0
Nell'articolo che segue si affronta la questione sollevata da un'a.s.d. in regime 398, relativa ai termini di prescrizione degli accertamenti IVA e IRES riferiti all'anno 2015, tenendo conto del periodo emergenziale legato all'epidemia da COVID-19.

La gestione della ‘nuova’ società sportiva

0
Pubblichiamo le slide proiettate durante la relazione della dott. Patrizia Sideri in occasione del Convegno: «La gestione della ‘nuova’ società sportiva», organizzato in collaborazione con il CONI Point di Firenze il 9 aprile 2022

Le collaborazioni sportive: quali novità per i sodalizi sportivi?

0
Pubblichiamo le slide proiettate durante la relazione dell'avv. Biancamaria Stivanello in occasione del Convegno: «La gestione della ‘nuova’ società sportiva», organizzato in collaborazione con il CONI Point di Firenze il 9 aprile 2022

Nuova definizione dell’attività sportiva: cosa cambia (slide aggiornate)

0
Pubblichiamo le slide proiettate durante la relazione del dott. Stefano Andreani in occasione del Convegno: «La gestione della ‘nuova’ società sportiva», organizzato in collaborazione con il CONI Point di Firenze il 9 aprile 2022

Resta connesso

2,857FansMi piace
210FollowerSegui

Ultimi articoli

L’ACE ordinaria e la “super ACE” per le s.s.d.

0
A proposito dell'Aiuto alla Crescita Economica (c.d. ACE) di cui si è scritto su Fiscosport qualche anno fa, si chiede se vi siano stati aggiornamenti e soprattutto se alle società sportive dilettantistiche trovi applicazione anche la c.d. "super ACE". Grazie
Fiscosport.it