Home Protetto

Protetto

Inquadramento degli istruttori sportivi: tre scenari possibili

0
La stagione sportiva riparte tra mille difficoltà dovute agli effetti della pandemia, ai rincari dei costi fissi e, come sempre, all’annoso problema dell’inquadramento dei collaboratori sportivi che quest’anno, se possibile, si denota ancor più preoccupante per lo scenario di incertezza che si prospetta all’orizzonte

Corsi di nuoto ed esenzione IVA

0
Dopo la risposta dell'Agenzia delle Entrate a un interpello in merito alla gestione dei corsi di nuoto in regime di esenzione IVA per attività didattica, cosa cambia per i corsi di nuoto? Molto, ma per pochi...

Il “piano economico finanziario” nelle operazioni di partenariato pubblico privato (…e non solo)

0
Con questo contributo si intende offrire l’analisi di un documento fondamentale nella gestione di impianti sportivi pubblici e privati: il Piano Economico Finanziario

Il decreto correttivo della Riforma dello sport

0
Il 7 luglio scorso il Consiglio dei ministri ha approvato il testo del decreto correttivo della c.d. “riforma dello sport” (avente ad oggetto: “disposizioni integrative e correttive del d. lgs 28/02/2021 n. 36: riordino e riforma delle disposizioni in materia di enti sportivi professionistici e dilettantistici”).

Ai fini del limite dei 400.000 euro valgono solo i corrispettivi incassati

Finalmente dalla Cassazione la parola fine al “criterio di cassa allargato”, da sempre sostenuto dall’Agenzia delle Entrate, da sempre criticato da tutti commentatori. E non dice solo quello…

Nuovo contributo a fondo perduto per gli impianti natatori, con trabocchetti…

0
Il Dipartimento per lo Sport presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato il Decreto (DPCM 10 giugno 2022) che definisce modalità e termini di presentazione delle domande per accedere ai nuovi contributi a fondo perduto in favore esclusivamente dei gestori di impianti sportivi natatori

Rifiuto di consegna della tessera e esclusione dalla vita sociale – Commento a Trib....

È legittimo il comportamento dell’associazione che si rifiuti di consegnare la tessera al socio in sede di rinnovo? Ed è legittimo escludere il socio dall’assemblea perché privo della tessera? Due sentenze del Tribunale di Treviso - n. 475/22 del 4/3/22 e n. 750/22 del 4/5/2022 - rispondendo negativamente a entrambi i quesiti, affrontano questioni civilistiche di un certo interesse in tema di rapporto associativo, tesseramento ed esclusione degli associati, che costituiscono validi punti di riferimento per l’interpretazione delle clausole statutarie, spesso non troppo chiare

Rinnovato il CCNL per palestre e impianti sportivi

0
Il CCNL degli impianti e delle attività sportive profit e no profit si rinnova in seguito all’accordo tra le parti sociali sottoscritto in data 30 maggio 2022. Interessanti disposizioni nei rapporti a tempo determinato

Forfettari con obbligo di FE dal 1 luglio 2022: ulteriore nuovo adempimento per vendite...

0
A decorrere dal 1 luglio 2022 è previsto un nuovo adempimento per le fatture di acquisto e di vendita, da e verso l’estero, sia intra che extra UE, nei confronti dei soggetti obbligati all’emissione della fattura elettronica e pertanto anche soggetti che abbiano optato per la l. 398/1991 e con un volume di affari superiore a euro 25.000 nel 2021

La gestione dei centri estivi da parte di a.s.d. e s.s.d.

0
La gestione dei centri sportivi estivi (o “camps”) da parte delle a.s.d. e s.s.d. è un’attività sempre più diffusa, allo scopo di garantire ai bambini e ai ragazzi in età scolare degli spazi di socializzazione e di promuovere le attività sportive praticate dai sodalizi, dando, nel contempo, una risposta alle esigenze dei genitori che lavorano.

Resta connesso

2,857FansMi piace
209FollowerSegui

Ultimi articoli

La riforma dello sport è definitiva

0
Il 28/09 u.s. il Consiglio dei ministri ha approvato in via definitiva il testo del decreto correttivo della c.d. “Riforma dello sport” (avente a...

Ricevuta, fattura o scontrino?

Fiscosport.it