Home Enti Terzo Settore

Enti Terzo Settore

Associazioni sportive e personalità giuridica: le indicazioni dei Notai

Il Consiglio Notarile di Milano - Commissione Terzo settore interviene sul riconoscimento della personalità giuridica delle associazioni sportive

Il titolare effettivo degli enti non profit

Al via la comunicazione del “titolare effettivo” dei rapporti sotto la lente delle norme antiriciclaggio. Un ulteriore registro che si popola di dati che, per gli enti non profit, generano perplessità. La necessità di riformare i registri delle persone giuridiche ex d.p.r. 361/2000.

Le Regioni dimenticano gli ETS

Per gli Enti del Terzo Settore nessuna agevolazione sulle aliquote IRAP, rimaste ferme al regime Onlus

Donazione di immobili agli ETS

L’impatto della donazione di un immobile a un ETS e il valore fiscalmente riconosciuto della donazione: la risposta a un’istanza di interpello è l’occasione per fissare alcuni punti fermi

I benefici fiscali del crowdfunding (raccolta fondi)

La nostra federazione ha fatto un progetto di crowdfunding al fine di raccogliere fondi da destinare a giovani talenti. La gestione della racconta fondi è stata curata da una associazione specializzata. Sono arrivati contributi da aziende e da privati. Questi contributi, che poi vengono girati interamente alla federazione, si possono considerare "elargizioni liberali" e quindi poter usufruire dei benefici fiscali?

La comunicazione delle erogazioni liberali

Aumentano i dati presenti nelle dichiarazioni dei redditi precompilate: le erogazioni liberali degli ETS

Efficacia costitutiva dell’iscrizione al Runts quale ETS

In data 24 e 30 novembre sono stati pubblicati nel sito del Ministero del lavoro e delle politiche sociali i primi due elenchi delle APS e ODV iscritte al RUNTS per decorrenza dei termini della trasmigrazione

Bilancio d’esercizio e Principio contabile ETS

La pubblicazione del principio contabile dedicato agli ETS perfeziona il quadro di riferimento della reportistica contabile degli Enti del Terzo Settore di cui al d.lgs. 117/2017. Abbiamo perciò ora lo schema di riclassificazione del bilancio d’esercizio nonché quello per gli ETS di minori dimensioni, cioè quelli con volume di proventi inferiore ai 220.000 euro/anno. Lo studio che segue intende fornire alcuni elementi teorici e pratici per la redazione del bilancio, non solo in fase di prima applicazione del modello di riclassificazione ma anche in seguito

Come verificare la trasmigrazione al RUNTS

Nel caso di associazione già iscritta in un registro Regionale è possibile verificare se la fase di trasmigrazione al Runts (da parte della Regione) sia in atto e stia procedendo correttamente? Sono previste delle comunicazioni via mail/pec?

5 per mille: sono online gli elenchi 2021

Sul sito dell’Agenzia delle Entrate sono disponibili gli elenchi per la destinazione del 5 per mille dell’anno finanziario 2021

Resta connesso

2,857FansMi piace
216FollowerSegui

Ultimi articoli

Il rilascio del DURC e i casi di esonero

0
In passato le a.s.d., dovendo produrre il DURC qualora richiesto da un ente pubblico, rilasciavano dichiarazione di non esserne soggette in quanto aziende senza dipendenti. Con il nuovo lavoro sportivo per una a.s.d. iscritta al RAS, con compensi erogati a collaboratori sportivi inferiori a 15.000 € ma superiori a 5.000 ai fini INPS non potrà più rilasciarsi tale dichiarazione e si dovrà richiedere il DURC? Se invece i compensi erogati ai vari istruttori sono tutti sotto la soglia dei 5mila euro, si può produrre comunicazione di non essere soggetti al DURC?
Fiscosport.it