Home Lavoro e previdenza

Lavoro e previdenza

Compensi sportivi e cassa integrazione alla luce della sentenza 9 febbraio 2021 n. 3116

Si richiede se sia possibile, alla luce della sentenza della Corte di Cassazione Sezione Lavoro Sentenza 9 febbraio 2021 n. 3116 (punto 18), la compatibilità della percezione di compensi sportivi ex art. 67 lettera m) T.U.I.R. (nel limite esente dei 10000 euro annui) durante i periodi di cassa integrazione a zero ore senza effettuare nessuna comunicazione all'INPS e senza decurtazione della cassa (come specificato dalla circolare INPS 23/11/2017 n. 174 relativa alla NASPI ma che da vostra precedente analisi potrebbe riferirsi anche agli ammortizzatori sociali). Nel caso dell'obbligo di comunicazione come comportarsi con i compensi già erogati?

Inquadramento INPS del collaboratore familiare di socio di s.s.d. a r.l.

Il socio di una s.s.d. a r.l. vorrebbe inquadrare il padre pensionato come collaboratore familiare occasionale della società (rimanendo entro il limite delle 90 giornate/anno). Il padre deve essere iscritto all'INAIL, ma non è chiaro se sia possibile evitare l'iscrizione all'INPS. Infatti la circolare INPS n. 10478 del 10/6/2013 specifica chiaramente che l'iscrizione non è dovuta per ditte individuali e società di persone, ma non è chiara con riferimento alle s.r.l.

Esonero contributi 2021: si applica anche agli istruttori con P.IVA?

Al fine di ridurre gli effetti negativi causati dall'emergenza epidemiologica da COVID-19 sul reddito dei lavoratori autonomi e dei professionisti e di favorire la ripresa della loro attività, la L. 178/2020 ha disposto per l’anno 2021 l’esonero parziale della contribuzione previdenziale e assistenziale dovuta dai lavoratori autonomi e dai liberi professionisti iscritti alle gestioni autonome speciali dell’INPS e alle casse previdenziali professionali autonome.

Sospensione contributi e assicurazione: nuove istruzioni da INPS e INAIL

Legge bilancio 2021 e sospensione degli adempimenti e versamenti contributivi e assicurativi per il mondo sportivo: INPS e INAIL pubblicano le istruzioni operative per la ripresa di versamenti e adempimenti

Decreto Sostegni e indennità ai lavoratori iscritti al FPLS: spetta anche ai lavoratori sportivi...

Al fine di fronteggiare adeguatamente l’emergenza economica scaturita dal diffondersi dell’epidemia da Covid-19, il decreto Sostegni, così come il decreto Ristori agli artt. 15 e 15 bis, ha riconosciuto un’indennità omnicomprensiva a favore di alcune categorie di lavoratori che risultano più colpiti dalle misure restrittive imposte dall’emergenza sanitaria.

Bonus collaboratori sportivi e “riduzione” dell’attività

Chi ha già ricevuto bonus nel 2020 non deve rifare procedura su Sport e Salute ma solo rispondere alla mail che arriverà confermando su un link e dichiarando di avere i requisiti. Si chiede - là dove non sia il caso di cessazione del contratto, ma di riduzione - cosa si intenda esattamente con quest'ultima e a cosa vada riferita: per esempio, si prende come riferimento il totale dei primi due o tre mesi del 2021 e si confrontano con il 2020? o si fa il confronto tra il cud relativo ai compensi 2020 e quello relativo ai compensi 2019? e come si prova quindi la riduzione, con una comunicazione della a.s.d. o con le ricevute o i cud dei periodi di riferimento?

INAIL fornisce ulteriori chiarimenti sulla sospensione contributi e versamenti

Con una nota del 25 febbraio l'ente assicurativo risponde ad alcuni quesiti relativi all’individuazione dei destinatari della sospensione degli adempimenti e dei versamenti in favore di FSN, EPS e associazioni e società sportive professionistiche e dilettantistiche

Compensi art. 67 T.U.I.R. e posizione contributiva

Una a.s.d. si avvale di istruttori che ricevono compensi art. 67 T.U.I.R. entro i 10.000,00 euro. Qualora si vada oltre il limite esente dei 10.000,00 vanno versate la ritenuta e le addizionali, ma si chiede cosa si debba fare ai fini previdenziali e assicurativi (Inps, Inail). Inoltre alcuni compensi riferiti al 2020 verranno effettivamente erogati nel 2021 con bonifico: in quale certificazione unica andranno indicati, in quella del 2022? 

Sospensione contributi INAIL nello sport: dall’Ente arrivano istruzioni operative

Dopo la circolare INPS del 5 febbraio 2021, anche l'INAIL interviene con un documento di prassi a commento della sospensione dei termini sul disposto dei commi 36 ss. dell’art.1 della l. 178/2020 (Legge di Bilancio 2021)

Sospensione contributi previdenziali e assistenziali nello sport – La Circolare INPS n. 16 del...

Ci ha impiegato un po’ di tempo, e nel frattempo la scadenza del 16/01/21 è passata, ma alla fine le disposizioni di prassi dell’Istituto previdenziale sono arrivate...

Resta connesso

2,857FansMi piace
208FollowerSegui

Ultimi articoli

Superbonus spogliatoi per impianto in concessione: l’Agenzia lo conferma

0
Con la Risposta n. 515/2021 l'Agenzia delle Entrate ribadisce la possibilità per una a.s.d. di fruire delle agevolazioni del c.d. Superbonus 110% per gli interventi su una palestra di proprietà del comune
Fiscosport.it

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la. nostra privacy policy.