Home Le risposte ai quesiti

Le risposte ai quesiti

Trasferimento quote di una SSDrl

In vista della modifica degli statuti entro il 30/06 p.v. è possibile prevedere la possibilità di trasferimento delle quote della s.s.d. a valore nominale per atto tra vivi ma non prevedere la distribuzione di utili? Grazie

I premi sportivi ai dilettanti e l’ambito di applicazione della norma

Leggo contratti in cui ASD o SSDARL, partecipanti a campionati dilettanti, indicano premi per raggiungimento di posizione classifica o vincita del loro  campionato. Mi dicono che li evidenziano per "risparmiare". Il premio infatti è tassato, secondo loro, al 20%. Ma l'art. 36, co. 6-quater, d.lgs. 36/2021 dice espressamente "Le somme versate a propri tesserati, in qualità di atleti e tecnici che operano nell’area del dilettantismo, a titolo di premio per i risultati ottenuti nelle competizioni sportive, anche a titolo di partecipazione a raduni, quali componenti delle squadre nazionali di disciplina nelle manifestazioni nazionali o internazionali, ...." Quindi come fanno a erogare tali premi con ritenuta del 20%? Tali atleti non fanno parte di squadre nazionali ma solo di una semplice squadra di calcio o pallacanestro o altro sport di squadra. Ringrazio

Premi in contanti ai volontari

Gli eventuali premi corrisposti ad atleti volontari possono essere corrisposti in contanti? In caso affermativo quale è il limite ?

Deposito bilancio A.S.D. al RAS

Una A.S.D iscritta al RAS nel dicembre 2023 ha adeguato lo Statuto alla nuova normativa e ha acquisito la personalità giuridica. Si chiede se il bilancio dell'anno 2023, approvato dall'Assemblea nel mese di aprile, dovrà essere depositato, ed eventualmente con quali modalità. Grazie

Chiarimenti relativamente al tesserato che cambia a.s.d. in corso di stagione

Vorrei innanzitutto ringraziare per il grande supporto che state dando ai sodalizi sportivi in questo momento di burrasca causato dalla Riforma dello Sport. Sono a porre un quesito che mi sembra non sia ancora stato posto: Come ci si comporta in un'associazione sportiva dilettantistica che associa presso di sé gli atleti per poi tesserarli  presso una Federazione Nazionale, qualora gli stessi poi cambino Associazione durante la stagione sportiva?

Sistema contributivo e gestione separata

In merito allo "sconto" contributivo in essere fino a fine 2027 si chiede - essendo il lavoratore sportivo inquadrato nella gestione separata, quindi con metodo contributivo - se sia corretto ritenere che la sua pensione sarà calcolata sugli effettivi versamenti, calcolati sul 50% dell'imponibile previdenziale (ovviamente al superamento della franchigia prevista). Grazie mille

Irregolare applicazione del “regime 398” da parte di una s.s.d.

Una s.s.s. a r.l. ha dichiarato i redditi secondo il regime 398/91 ma ha versato l'IVA regolarmente con dichiarazione annuale ordinaria. È decaduta dal regime forfettario? Se sì, si può regolarizzare la posizione e tornare al regime agevolato?

Maestro di sci con partita IVA per altra attività

Un maestro di sci, socio di un scuola sci (associazione professionale nella forma della società semplice) vorrebbe aprire la partita IVA per svolgere anche un'altra attività professionale (tipo architetto). Può aderire al regime forfettario? E se fosse solo un socio temporaneo, cioè solo per la stagione invernale per la quale fa richiesta? Grazie

Premi sportivi in natura

In una gara di bocce verranno offerti premi classifica mediante buoni benzina o buoni spesa. Sono tassati ed entrano nell'esenzione dei 300 euro o non sono considerati quali premi tassabili? Inoltre, in un torneo serale verranno offerti premi gastronomici di prodotti locali non quantificabili: come ci si comporta in questo caso?  Grazie  

Il “patentino” da istruttore è spendibile presso altre FNS o EPS?

Un quesito giunto in redazione ci permette di affrontare il caso, abbastanza frequente, di istruttrici e istruttori che conseguono il c.d. "patentino" presso il proprio ente affiliante e intendono svolgere la propria attività anche a favore di società o associazioni sportive affiliate ad altre Federazioni o Enti di Promozione

Resta connesso

2,857FansMi piace
216FollowerSegui

Ultimi articoli

La redazione dei MOG e la nomina del Responsabile Safeguarding: criticità...

0
Come ormai noto, entro il 1° luglio 2024 tutte le Associazioni e Società Sportive Dilettantistiche dovranno provvedere alla nomina del responsabile della protezione dei minori e del responsabile contro abusi, violenze e discriminazioni nei confronti dei minori nonché, entro il 31 agosto 2024, alla predisposizione dei MOG (Modelli Organizzativi e di controllo) e delle linee guida a tutela dei minori e per la prevenzione delle molestie, della violenza di genere e di ogni altra condizione di discriminazione per ragioni di etnia, religione, convinzioni personali, disabilità, età o orientamento sessuale. Dopo avere operato un excursus della normativa in materia, con questo contributo - diviso in due parti - segnaliamo le criticità ma soprattutto suggeriamo possibili soluzioni operative
Fiscosport.it