La Riforma dello Sport dopo il «decreto correttivo» – 10 webinar con i Consulenti Fiscosport

Il Corso sulla Riforma dello Sport si è aggiornato! Dopo l'approvazione del c.d. "decreto correttivo" cosa è cambiato nella Riforma? Per comprendere come cambierà la vita di associazioni e società sportive dal 1 gennaio 2023 seguite i nostri webinar: disponibili on demand su piattaforma dedicata

Il testo del decreto correttivo della c.d. “Riforma dello sport” (n. 163 del 5 ottobre 2022, avente a oggetto: “Disposizioni integrative e correttive del d.lgs. 28/02/2021 n. 36: riordino e riforma delle disposizioni in materia di enti sportivi professionistici e dilettantistici”) è stato approvato dal Consiglio dei Ministri e pubblicato in Gazzetta Ufficiale.

A questo punto possiamo dire che l’impianto della Riforma appare delineato nella sua completezza.

Più di un anno fa – era la primavera del 2021 – Fiscosport organizzò un importante Corso sulla Riforma per studiare assieme ai propri lettori gli effetti e l’operatività dell’intervento legislativo e analizzarne le ricadute sul mondo sportivo. Oggi, con il decreto correttivo approvato e le riflessioni condotte in questi mesi, è arrivato il momento di aggiornare quelle lezioni.

Con questo obiettivo i Consulenti Fiscosport hanno predisposto una nuova serie di incontri online, le cui dirette hanno avuto molto successo e riscosso grande interesse.

Le lezioni in diretta sono terminate (ultimo incontro si è tenuto il 16 novembre) ma il Corso rimane disponibile per l’acquisto sulla piattaforma GoToStage, e può essere seguito per intero o per singoli webinar: se sei interessato continua a leggere, dopo il programma diamo tutte le info necessarie.

Il programma

  1. La Riforma dello sport dopo il «decreto correttivo» – Introduzione – dott. Giuliano Sinibaldi
    Dopo l’approvazione in C.d.M del testo del decreto correttivo della c.d. “Riforma dello sport” la riforma dello sport può considerarsi definitiva e, salvo rinvii dell’ultimo minuto, sarà operativa dal prossimo 1 gennaio 2023.
    In questo webinar verrà illustrato l’impianto definitivo quale emerge dalle novelle legislative e verremo introdotti ai temi che saranno approfonditi nelle singole lezioni del Corso

    (la registrazione della lezione è disponibile per la visione gratuita anche su Facebook)
  2. Lo “sport” dopo la Riforma – dott. Stefano Andreani
    Introduzione alle definizioni legislative con le quali il mondo sportivo si confronterà nei prossimi anni
  3. Il nuovo registro delle attività sportive – dott. Fabio Romei
    Il d.lgs. 39/2021, avente a oggetto “semplificazione di adempimenti relativi agli organismi sportivi”, ha reso operativo il nuovo Registro delle Attività Sportive Dilettantistiche” già dal 31 agosto 2022. Come funziona? E soprattutto: funziona…?
  4. Il riconoscimento ai fini sportivi e le attività secondarie e strumentali – dott. Patrizia Sideri
    Gli Enti sportivi dilettantistici dovranno svolgere l’attività sportiva in via esclusiva o principale; potranno svolgere anche attività “diverse, secondarie e strumentali”? E quali saranno i rapporti tra gli enti riconosciuti fini sportivi e gli Enti del terzo settore?
  5. Il Chinesiologo – Cenni al Tesseramento e vincolo sportivo – avv. Barbara Agostinis
    Quali sono le competenze del chinesiologo? Verrnno illustrate in questo incontro, dove si affronteranno inoltre le novità apportate dalla riforma all’istituto del tesseramento (con particolare riguardo agli atleti minori)
  6. I nuovi soggetti, i nuovi statuti e il fine di lucro – dott. Donato Foresta
    Tre importanti interventi di natura civilistica: il “recupero” delle cooperative sportive, requisiti statutari e disciplina delle società sportive di capitali, e la parziale distribuibilità degli utili
  7. La personalità giuridica – rag. Gianpaolo Concari
    Si affronta il tema dell’autonomia patrimoniale perfetta: dall’evoluzione dal codice civile del 1942 ai procedimenti semplificati per enti del Terzo Settore e associazioni sportive.
    Un percorso tortuoso non sempre considerato come dovrebbe, anche a livello di organizzazione burocratica
  8. Le nuove tipologie del lavoro sportivo – avv. Biancamaria Stivanello
    La parte del lavoro sportivo è quella dove il decreto correttivo è intervenuto in maniera molto impattante sul testo originario del d.lgs. 36, arrivando, in qualche passaggio, a stravolgerlo. In questo incontro si esaminano le nuove tipologie dl lavoro sportivo, vale a dire il lavoro subordinato, il lavoro autonomo, i co.co.co. sportivi
  9. Lavoro sportivo: aspetto fiscale, previdenziale e assicurativo. Le semplificazioni – Prima parte – dott. Franca Fabietti
    Si approfondiscono gli aspetti previdenziali e fiscali dei compensi erogati per il lavoro sportivo nell’ambito del dilettantismo: preziosi e utilissimi le tabelle e gli esempi che ci accompagneranno nel corso della relazione
  10. Lavoro sportivo: aspetto fiscale, previdenziale e assicurativo. Le semplificazioni – Seconda parte – rag. Maurizio Falcioni
    Si prosegue nell’analisi degli aspetti previdenziali e fiscali dei compensi erogati per il lavoro sportivo nell’ambito del dilettantismo: oggi, sempre con l’aiuto di tabelle ed esempi, ci occupiamo in particolare delle collaborazioni coordinate e continuative di carattere amministrativo gestionale

Non hai potuto seguire le dirette?
Nessun problema!

Tutte le lezioni sono registrate e rimangono disponibili per l’acquisto e la visione in ogni momento.

Come funziona l’iscrizione

Il corso è suddiviso in 10 incontri: il primo è libero e accessibile a tutti, mentre gli altri a seguire sono a pagamento. È possibile acquistare l’intero corso a un prezzo di estrema convenienza, oppure, se lo si preferisce, acquistare singoli webinar.

L’intero corso: cosa offriamo e quanto costa

Acquistando l’intero corso hai solo vantaggi:

  • anzitutto un costo estremamente conveniente! Se solo si pensa che 5 incontri hanno quasi lo stesso prezzo del corso intero…
  • e soprattutto c’è la possibilità di accedere a una libreria-video dove ritrovare tutti dieci gli incontri per poterli rivedere e riascoltare quando si desidera!

L’intero corso di 10 lezioni costa € 260 (sempre iva compresa) che diventano € 210 per chi è abbonato a Fiscosport (con un risparmio quasi del 20%)
E se solo interessano più di 5 incontri l’intero corso è senz’altro più conveniente!

Selezionare opzione

Seleziona il costo di tua competenza (abbonato o non abbonato a Fiscosport) e riceverai le informazioni per accedere alla piattaforma GotToStage)

PS: se non sei abbonato a Fiscosport, forse questa è un’ottima occasione! Ti abboni ora e risparmi il 20% sul costo del corso!

Preferisci pagare con Bonifico bancario? Ecco i dati:

UNICREDIT BANCA – IBAN:   IT17R0200813202 000103051546 intestato a FISCOSPORT s.r.l 

L’importo da pagare è di 210 euro se hai un abbonamento attivo a Fiscosport, o di 260 euro se non sei abbonato. Per cortesia, una volta effettuato il pagamento inviaci i tuoi dati per l’invio delle info di accesso!

L’acquisto di singoli webinar: come funziona; quanto costa

Preferisci seguire solo alcune lezioni? Puoi acquistare il numero di webinar che vuoi: procedi al pagamento del numero di lezioni che ti interessa e subito dopo contatta la segreteria per comunicare a quali webinar intendi avere accesso.

Il singolo webinar ha un costo di € 50.00 (iva compresa) – E se hai un abbonamento attivo a Fiscosport costa € 40.00 (risparmi il 20%!)

Se sei un abbonato a Fiscosport:Se ancora non sei abbonato…:
 
Selezionare opzione
Selezionare opzione

Dopo aver effettuato l’acquisto ti preghiamo di inviare l’elenco degli incontri che intendi seguire a amministrazione@fiscosport.it: riceverai quindi le notifiche per l’accesso.

Preferisci pagare con Bonifico bancario? Ecco i dati:

UNICREDIT BANCA – IBAN:   IT17R0200813202 000103051546 intestato a FISCOSPORT s.r.l 

Calcola l’importo da pagare a seconda del numero di webinar che intendi seguire, sapendo che ognuno ha un costo di 40 euro se hai un abbonamento attivo a Fiscosport, o di 50 euro se non sei abbonato. Per cortesia, ricordati che, una volta effettuato il pagamento, abbiamo bisogno di ricevere l’elenco dei webinar che vuoi seguire e la mail dove inviare le info di accesso (da inviare a amministrazione@fiscosport.it)

NB: Sopra i 5 incontri NON conviene più acquistare i singoli webinar: da 6 in poi vale la pena acquistare l’intero corso!

Riepilogando…

  • Se acquisti l’intero corso, lo avrai sempre a tua disposizione!
  • Se acquisti singoli webinar inviaci l’elenco di quelli di tuo interesse: anche questi saranno sempre a disposizione per la visione
  • Ricordiamo che a fronte di ogni acquisto verrà emessa regolare fattura (se non sei nostro abbonato ti preghiamo di inviarci i dati di fatturazione, grazie)
  • La mail di riferimento – anche per ulteriori informazioni – è amministrazione@fiscosport.it

In chiusura di questa presentazione desideriamo ringraziare tutti coloro che hanno seguito le dirette e che hanno condiviso con noi domande e dubbi (e, ci sia consentito dirlo, anche tanti complimenti…)

Articolo precedenteIl “baretto” dell’associazione sportiva
Articolo successivoRemissione in bonis del Mod. EAS possibile entro il 30 novembre
La Redazione coordina le pubblicazioni sul sito dei Consulenti Fiscosport, un network di professionisti esperti in materie giuridico-fiscali di interesse per il mondo sportive e per il Enti del Terzo settore (network di cui fanno parte dottori e ragionieri commercialisti, avvocati, consulenti del lavoro, professori universitari, consulenti CONI). Alla Redazione compete anche la predisposizione della newsletter quindicinale inoltrata a chi si registra dal nostro sito: articoli di attualità e approfondimento, risposte ai quesiti, pubblicazione di sentenze e circolari ministeriali, guide e vademecum per il Consulente e/o Dirigente della società o associazione sportiva dilettantistica alle prese con le problematiche fiscali.