Newsletter Fiscosport n. 20/2022

Newsletter Fiscosport n. 20/2022

Newsletter Fiscosport n. 20/2022 del 1 dicembre 2022    ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍

 

Professionisti esperti

in materie fiscali sportive e non profit

Questa newsletter  è  riservata a:      

E-book sulla Riforma dello Sport

e-book La riforma dello Sport

In evidenza

Aiuti di Stato: proroga al 31 gennaio

Con un provvedimento arrivato “in zona Cesarini” il direttore dell’agenzia delle entrate fissa al 31 gennaio la presentazione della dichiarazione degli aiuti di Stato

Gli aiuti di Stato nel modello autodichiarazione e nel quadro RS del Modello Unico

Negli ultimi giorni abbiamo ricevuto tantissimi quesiti che esprimevano dubbi circa l'obbligo e le modalità di adempimento dell'autodichiarazione degli aiuti di Stato e della compilazione del quadro RS del Modello unico in scadenza il 30 novembre prossimo. Dubbi, tutti legittimi, che in parte abbiamo raccolto in questo contributo e che - come vedrete se avrete la pazienza di proseguire la lettura - non possiamo, purtroppo, dichiarare completamente risolti e superati

Approfondimenti

Sportivi senza prestazioni occasionali

Nel nuovo quadro della riforma del lavoro sportivo alla luce del decreto legislativo correttivo n. 163/22 che ha integrato e modificato il d.lgs. n. 36/21 non trovano spazio le prestazioni occasionali e pertanto a partire dal 1.01.2023 – o dalla ulteriore data di differimento della riforma, totale o parziale, che è allo studio del Governo – l’inquadramento dei lavoratori sportivi con applicazione della disciplina fiscale e contributiva differenziata non sembra potersi applicare al lavoro occasionale. Vediamo perché

Lotterie di Natale: si possono fare?

Ci giungono periodicamente domande sulla possibilità per le associazioni senza scopo di lucro di effettuare lotterie per raccogliere fondi, e sulla disciplina di esse. Facciamo quindi il punto

‍Notizie in pillole

Nuova proroga per i contributi previdenziali e assistenziali

Il recente decreto "Aiuti-quater" sposta al 22 dicembre 2022 la scadenza di pagamento dei versamenti tributari e contributivi (IVA, ritenute, imposte sui redditi, contributi previdenziali e assistenziali, premi INAIL), comprensivi delle addizionali regionali e comunali, dovuti da FSN, EPS, a.s.d e s.s.d.

Al via le domande per il bonus anche alle piscine

Fino al 6 dicembre ristoranti, bar, catering e piscine che nel 2021 hanno registrato una riduzione dei ricavi di almeno il 40% rispetto a quelli del 2019 possono accedere al contributo a fondo perduto stanziato dal "Sostegni-bis"

"Battiamo il silenzio": il progetto per tutelare i minori nello sport

Dal Dipartimento per lo Sport, in collaborazione con altre numerose realtà associative e con il supporto di CONI e CIP, nasce un progetto per prevenire e combattere comportamenti violenti e abusi nei confronti di bambine e bambini, di ragazze e ragazzi che frequentano a tutti i livelli il mondo dello sport

‍I vostri quesiti

Il calcolo del plafond per rimanere in "regime 398"

Si chiedono delucidazioni sul calcolo del plafond di 400.000 euro ai fini dell'applicazione del regime 398/91 da parte di una società sportiva dilettantistica a responsabilità limitata. Nello specifico: alla luce della recente sentenza della Cassazione n. 22440 del 15.7.2022, va applicata anche per le s.s.d. a r.l. il principio di cassa? Oppure resta applicabile il criterio di "emissione della fattura" come da circolare 18/E del 2018? O il criterio della competenza, seguendo il criterio di predisposizione del bilancio d'esercizio? Grazie della disponibilità

CU compensi sportivi e Bonus sport e salute

Un collaboratore sportivo in una a.s.d. ha ricevuto 8.500 euro come compenso sportivo e 4.000 come bonus da Sport e salute; ha ricevuto le relative CU. Ora il programma del modello 730 considera e somma direttamente tali somme nel medesimo rigo (quadro D altri redditi); ne consegue un'eccedenza pari a 2.500 euro sul quale il programma conteggia la tassazione; lo stesso CAF interpellato non trova vie di soluzione: come è possibile intervenire per evitare il cumulo di tali somme? Grazie

I Corsi di Fiscosport

La Riforma dello Sport dopo il «decreto correttivo» – 10 webinar con i Consulenti Fiscosport

Il Corso sulla Riforma dello Sport si è aggiornato! Dopo l'approvazione del c.d. "decreto correttivo" cosa è cambiato nella Riforma? Per comprendere come cambierà la vita di associazioni e società sportive dal 1 gennaio 2023 seguite i nostri webinar: disponibili on demand su piattaforma dedicata

Principio contabile e bilancio ETS - Corso online

La redazione del bilancio degli ETS cambia! E Fiscosport propone un corso per arrivare preparati sulle nuove disposizioni e sul principio contabile nazionale OIC 35

Eventi

Sport 4.0 – Come sono cambiati il mondo dello sport e il Terzo Settore dopo la Riforma

Il Convegno, organizzato da Fisconoprofit in collaborazione con Fiscosport, si tiene il 6 dicembre 2022, dalle ore 14.30 alle 18.30, a Imperia, nell'Aula polifunzionale presso il tribunale, Via XXV Aprile 67

Scadenzario

Le più importanti scadenze fiscali entro il 16 dicembre 2022

Di seguito gli adempimenti più importanti con scadenza entro il 16 dicembre 2022. Altre scadenze sul sito dell'Agenzia delle Entrate: in particolare per le associazioni senza Partita IVA (categoria G) e per le associazioni con Partita IVA (categoria E)

Fiscosport è una pubblicazione on-line registrata (Trib. Perugia n. 18 del 28/06/2011)

 Direttore Responsabile: Francesco Sangermano

 Fiscosport s.r.l. - PI e CF 01304410994 - n. REA 271620 - cap. soc. 10.000,00 euro i.v.

 Copyright © 2013. All Rights Reserved.

‍Ricevi questa Newsletter perchè sei registrato al sito www.fiscosport.it

Se non desideri più le nostre informative clicca qui: