You are not connected. The newsletter may include some user information, so they may not be displayed correctly.

Newsletter Fiscosport n. 20/2023

Newsletter Fiscosport n. 20/2023

Newsletter Fiscosport n. 20/2023 del 5 ottobre 2023    ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍

 

Professionisti esperti

in materie fiscali sportive e non profit

Questa newsletter  è  riservata a:      

325

In evidenza

Co.co.co."transitori" e successiva apertura P.IVA forfettaria: operazione rischiosa!

Molti sodalizi stanno proponendo ai collaboratori contratti di co.co.co. fino al 31 dicembre 2023 con ipotesi di apertura della partita IVA in regime forfetario dal 1 gennaio 2024: attenzione ai co.co.co. “transitori”, perché sono possibili solo in casi molto particolari e nella stragrande maggioranza dei casi impediscono la successiva apertura della posizione IVA nel regime forfetario

Abbonamento a Fiscosport

Ancora pochi giorni per rinnovare l'abbonamento alla tariffa più conveniente!

Approfitta ora degli attuali costi dell'abbonamento a Fiscosport: saranno validi solo fino al 15 ottobre. Puoi rinnovare in anticipo: non perderai giorni di validità dell'abbonamento perché il rinnovo avrà efficacia a partire dal giorno successivo all'attuale scadenza

Approfondimenti

Il “PPP” del nuovo codice dei contratti pubblici - Parte 1: l’inquadramento e la concessione

Nuovo codice dei contratti pubblici (“Codice” - d.lgs. 31 marzo 2023, n. 36) e novità anche per il partenariato pubblico privato (PPP) che si presenta in maniera certamente più organica della precedente versione codicistica

Contributo impianti sportivi: come monitorare la pratica

Il 19 luglio scorso era il termine ultimo per presentare la richiesta di contributi sia per coloro che gestiscono piscine e impianti natatori, sia per le società sportive che gestiscono impianti diversi dei primi. Ecco come conoscere lo stato della domanda

Definizione di lavoratore sportivo e mansioni

In una a.s.d. non tutti gli allenatori che di fatto seguono le varie squadre potrebbero essere tesserati con questa qualifica in quanto non hanno sostenuto i corsi abilitanti organizzati dalle varie federazioni. Pertanto può accadere per taluni tesserati che la qualifica del tesseramento quale atleta non coincida con l'attività effettivamente svolta quale allenatore. Sul piano strettamente contrattuale, la definizione di collaboratore individuata dalle sette categorie previste dal d.lgs 36/2021 fa riferimento all'attività sostanziale esercitata dal tesserato oppure vi deve essere corrispondenza tra attività esercitata e tesseramento risultante in Federazione? In taluni casi tra l'altro, pur risultando allenatori per una EPS, il titolo non è riconosciuto dalla federazione corrispondente. In questo caso, come nell'ipotesi sopra esposta, l'allenatore eserciterebbe un'attività di allenatore pur non potendo essere tesserato come tale per cui si ripropone il medesimo problema

I vostri Quesiti

Obbligo iscrizione INAIL per le co.co.co. sportive

In un articolo del Sole 24 ore del 28/09/2023 viene commentata la Nuova guida del dipartimento dello sport in materia di adempimenti del lavoro sportivo attraverso il RAS. In tale articolo viene specificato che per i co.co.co. sportivi non è possibile utilizzare il RAS per l'iscrizione all'Inail, ma occorre passare dal sito Inail. Ma se i co.co.co. sportivi sono esenti da assicurazione Inail perché occorre effettuare l'iscrizione sul sito Inail? Mi sfugge qualche cosa?

Instaurazione di co.co.co. sportiva

In materia di comunicazione dell'instaurazione dei rapporti di co.co.co. nell'ambito del lavoro sportivo le nuove norme prevedono che le a.s.d./s.s.d. debbano comunicare il rapporto instaurato entro il giorno 30 del mese successivo all'inizio del rapporto di lavoro, attraverso l'utilizzo della piattaforma presente sul RAS. Se si scegliesse la via tradizionale di comunicazione al INDL tale possibilità resta salva o occorre effettuare la comunicazione preventivamente? Grazie.

Comunicazione al RAS, instaurazione contratti di lavoro sportivo ovvero anche a mezzo Unilav?

Si chiede se la comunicazione in oggetto possa essere effettuata anche a mezzo UNILAV ovvero SIUL Sistema Informativo Unitario Lavoro, ovvero la piattaforma che viene utilizzata per le Comunicazioni di assunzione ai Centri per l'Impiego. Ringrazio sin d'ora per la gentile risposta

Collana Fiscosport

La Riforma dello Sport e del Lavoro sportivo: due libri nella "Collana Fiscosport"

Siamo lieti di presentare due importanti pubblicazioni a cura dei Consulenti Fiscosport: uno sulla Riforma del lavoro sportivo, il secondo sui risvolti operativi della Riforma dello Sport. Ambedue, aggiornati al "correttivo bis", sono disponibili in formato cartaceo o come e-book in pdf

Scadenzario

Le più importanti scadenze fiscali entro il 16 ottobre 2023

Di seguito gli adempimenti più importanti con scadenza entro il 16 ottobre 2023. Altre scadenze sul sito dell'Agenzia delle Entrate: in particolare per le associazioni senza Partita IVA (categoria G) e per le associazioni con Partita IVA (categoria E)

Fiscosport è una pubblicazione on-line registrata (Trib. Perugia n. 18 del 28/06/2011)

 Direttore Responsabile: Francesco Sangermano

 Fiscosport s.r.l. - PI e CF 01304410994 - n. REA 271620 - cap. soc. 10.000,00 euro i.v.

 Copyright © 2013. All Rights Reserved.

‍Ricevi questa Newsletter perchè sei registrato al sito www.fiscosport.it

Se non desideri più le nostre informative clicca qui: