Newsletter Fiscosport n. 15/2021

Newsletter Fiscosport n. 15/2021

Newsletter Fiscosport n. 15/2021 del  02 Dicembre 2022 ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍

 

Professionisti esperti

in materie fiscali sportive e non profit

Questa newsletter  è  riservata a:      

Approfondimenti

La Riforma dello sport accorcia le distanze e anticipa di un anno

Il balletto della Riforma dello sport: proviamo a orientarci tra i nuovi posticipi e anticipi introdotti da un emendamento già approvato alla Camera

Anche per il nuovo credito d’imposta sui canoni di locazione il dubbio per i “comuni calamitosi”

Come il decreto Ristori, anche il Sostegni-bis dimentica i soggetti con sede nei Comuni colpiti da eventi calamitosi; fortunatamente non c’è una scadenza imminente

Contributo a fondo perduto alternativo (Sostegni-bis): le istanze entro il 2 settembre

Sul sito dell'Agenzia delle Entrate è stato pubblicato il provvedimento che dispone modalità e termini per la presentazione delle domande di contributo. Presente inoltre un'ottima Guida dell'Agenzia

‍Enti Terzo Settore

Regime fiscale delle associazioni non iscritte Runts e non in "regime l. 398"

Quale inquadramento fiscale possono adottare le associazioni che non si iscrivono al RUNTS e non possono optare per la legge 398/1991?

‍Lavoro e Previdenza

Compensi sportivi e cassa integrazione alla luce della sentenza 9 febbraio 2021 n. 3116

Si richiede se sia possibile, alla luce della sentenza della Corte di Cassazione Sezione Lavoro Sentenza 9 febbraio 2021 n. 3116 (punto 18), la compatibilità della percezione di compensi sportivi ex art. 67 lettera m) T.U.I.R. (nel limite esente dei 10000 euro annui) durante i periodi di cassa integrazione a zero ore senza effettuare nessuna comunicazione all'INPS e senza decurtazione della cassa (come specificato dalla circolare INPS 23/11/2017 n. 174 relativa alla NASPI ma che da vostra precedente analisi potrebbe riferirsi anche agli ammortizzatori sociali). Nel caso dell'obbligo di comunicazione come comportarsi con i compensi già erogati?

‍I vostri quesiti

Compatibilità tra fondo perduto per canoni di locazione dal Dipartimento per lo Sport e credito di imposta per i fitti

Una s.s.d. a r.l. ha ricevuto il contributo a fondo perduto per i canoni di locazione dal Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio presentando la prima domanda nel mese di giugno 2020 (riferimento fitti marzo, aprile e maggio 2020) e dichiarando nella stessa di non avere intenzione di usufruire del credito di imposta del 60% previsto dall’art. 8 del D.L. n.137 del 28.10.2020 (cd Decreto Ristori) e dall’art. 28 del D.L. n. 34 del 19 maggio 2020 (cd Decreto Rilancio); ha poi in automatico ricevuto la seconda trance nel mese di dicembre pari al doppio della prima (riferimento mesi ottobre, novembre e dicembre 2020); in questi giorni ha ricevuto sempre in automatico il contributo pari all'importo della prima trance (sembra che si facesse riferimento ai mesi di gennaio, febbraio e marzo 2021). Si chiede se adesso possa utilizzare/cedere il credito di imposta per i fitti per i mesi di marzo, aprile, maggio giugno, ottobre, novembre, dicembre 2020 previsti dall’art. 8 del D.L. n.137 del 28.10.2020 (cd Decreto Ristori) e dall’art. 28 del D.L. n. 34 del 19 maggio 2020 (cd Decreto Rilancio) e per i mesi di gennaio, febbraio, marzo aprile e maggio 2021 (previsti dal cd nuovo Decreto Sostegni bis. Grazie

Cambio di denominazione della a.s.d. e Modello EAS

Si chiede se il solo cambio di denominazione sociale di una a.s.d. comporti l'obbligo dell'invio modello EAS (oltre alla regolare comunicazione all'Ade con deposito del verbale autenticato). Grazie

A.s.d. senza Partita IVA e affidamento di progetto PON

A un'a.s.d con solo codice fiscale è stato affidato un progetto PON da un istituto scolastico con regolare contratto. Il corrispettivo che riceverà per la prestazione d'opera è esente da IVA, ai sensi dell'articolo 10, comma 1, n. 20 del d.p.r. 633/72. Il quesito è se tali somme siano oggetto di denuncia dei redditi.

Notizie in Pillole

Attività sportiva e didattica: il CONI proroga la sanatoria

Nella seduta del 7 luglio 2021 il Consiglio Nazionale ha prorogato al 31/12/2021 la valutazione delle attività sportive, didattiche e/o formative svolte dalle a.s.d. e s.s.d. iscritte al Registro CONI. Ha inoltre invitato gli Enti a elaborare le loro definizioni delle rispettive attività.

I Convegni di Fiscosport 

Il “Decreto Sostegni-bis” e le misure a favore del mondo sportivo - Webinar

Un incontro importante per comprendere e utilizzare al meglio gli strumenti finanziari e fiscali messi a disposizione dagli ultimi decreti e affrontare con consapevolezza la nuova stagione

La Riforma dello Sport – Corso online con i Consulenti Fiscosport (a breve le nuove date degli incontri di aggiornamento!)

Più di un anno fa Fiscosport organizzava il Corso sulla Riforma dello sport, con la garanzia di aggiornare i propri lettori se e quando fossero intervenute novità: il momento è arrivato e stanno per arrivare anche i nuovi webinar... rimanete connessi!

Scadenzario

Le più importanti scadenze fiscali entro il 30 luglio 2021

Di seguito gli adempimenti più importanti con scadenza entro il 30 luglio 2021. Altre scadenze sul sito dell'Agenzia delle Entrate: in particolare per le associazioni senza Partita IVA (categoria G) e per le associazioni con Partita IVA (categoria E).

Fiscosport è una pubblicazione on-line registrata (Trib. Perugia n. 18 del 28/06/2011)

 Direttore Responsabile: Francesco Sangermano

 Fiscosport s.r.l. - PI e CF 01304410994 - n. REA 271620 - cap. soc. 10.000,00 euro i.v.

 Copyright © 2013. All Rights Reserved.

‍Ricevi questa Newsletter perchè sei registrato al sito www.fiscosport.it

Se non desideri più le nostre informative clicca qui: