Newsletter Fiscosport n. 9/2021

Newsletter Fiscosport n. 9/2021

Newsletter Fiscosport n. 9/2021 del  02 Dicembre 2022 ‍ ‍ ‍ ‍

 

Professionisti esperti

in materie fiscali sportive e non profit

Questa newsletter  è  riservata a:      

News

Dopo più di 20 anni di presenza online, Fiscosport approda su Instagram!

Perché l'informazione ha tanti canali, e il nostro fine è sempre quello di rimanere al fianco di chi opera nel mondo dello sport dilettantistico e degli enti no profit. 

Su Instagram troverai le nostre notizie e anche rubriche di informazione più generica, storie, curiosità e aneddoti legati al mondo dello sport.

‍ 

Seguici anche su Instagram!

Ultima ora

I contributi a fondo perduto: strada non facile per i sodalizi sportivi

Fra questioni sostanziali e questioni procedurali, il percorso per portare a casa i contributi ex art. 25 del Decreto Rilancio ed ex art. 1 del Decreto Sostegni non è del tutto lineare … e proprio oggi una pessima notizia!

Bonus collaboratori sportivi: ultima chiamata

Buone notizie per i “ritardatari” interessati all’erogazione automatica del bonus collaboratori sportivi 2021: gli aventi diritto che, per i più disparati motivi, non sono riusciti a confermare di avere i requisiti o a rinunciare entro il termine scaduto il 7 aprile scorso, potranno recuperare. Ma si tratta dell’ultima possibilità.

Il 2 per mille alle associazioni culturali

Da quest'anno si potrà destinare il 2 per mille a favore delle associazioni culturali iscritte in un apposito elenco istituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri. L'iscrizione all'elenco da parte delle associazioni è possibile dal 16 al 26 aprile 2021

La Riforma dello sport

“Attività sportiva” o “attività didattica”: la Riforma dello sport chiarisce

Attraverso l’istituzione del nuovo Registro nazionale delle attività sportive dilettantistiche si supera l’annoso problema dei rapporti tra attività sportiva e attività didattica

Il Registro nazionale delle attività sportive dilettantistiche

La Riforma dello sport porta con sé anche il “nuovo” Registro, istituito presso il Dipartimento dello Sport. Cominciamo a prenderne confidenza…

‍5 per mille

Perdita dei requisiti per il beneficio del 5 per mille

Da anni un'a.s.d. percepisce regolarmente il 5 per mille e a oggi risulta iscritta all'elenco permanente 2021 delle associazioni sportive dilettantistiche ammesse al beneficio del 5 per mille nell’anno 2020. A marzo 2021 si è trasformata in società sportiva dilettantistica perdendo quindi la possibilità di accedere a tale contributo. Si chiede quando debba essere presentata la richiesta di cancellazione dall'elenco permanente per la perdita dei requisiti. Grazie

‍I vostri quesiti

I contributi regionali alla a.s.d. sono soggetti a ritenuta? E vanno dichiarati?

Una a.s.d. di rugby in regime 398/91 riceve un contributo regionale pari a euro 100.000 per ampliamento e ristrutturazione impianti sportivi, al quale viene applicata una ritenuta d'acconto del 4%. Tale ritenuta potrà essere recuperata in sede di UENC? Il contributo deve essere indicato in dichiarazione? Se sì, in quale quadro? Grazie

Esenzione dal ticket sanitario e compensi sportivi

Si chiede di sapere se i compensi sportivi rientrano o meno nella nozione di "reddito complessivo" per l'esenzione dal pagamento del ticket sanitario.

Acquisto intra merci da a.s.d. in regime L. 398/91

Nel mese di aprile 2021 una a.s.d. in regime l. 398/91 e gestione elettronica della fatturazione ha acquistato in Germania materiale sportivo da utilizzare per le proprie finalità istituzionali. L'associazione non è iscritta al Vies e pertanto ha ricevuto la fattura dal fornitore con l'applicazione dell'IVA al 19% (aliquota ordinaria tedesca). Il valore della merce acquistata è inferiore ad € 1.000,00. Nella fattura, inoltre, non viene riportato né codice fiscale e né la partita IVA dell'a.s.d. Quali sono gli adempimenti fiscali a carico dell'associazione?

Somministrazione di alimenti e bevande presso una s.s.d. a r.l.

Si pongono i seguenti quesiti: 1. - la somministrazione di alimenti e bevande nei confronti dei soli tesserati di una s.s.d. a r.l. all'interno dei locali dove svolge la propria attività, è da considerarsi commerciale? In caso non lo sia, sarebbe comunque soggetta a IVA, essendo la società in regime di 398? Nell'ipotesi che tale attività non sia da considerarsi commerciale, come si devono registrare gli incassi di tale attività? 2. - è possibile erogare tali servizi occasionalmente nei confronti di non tesserati (es. accompagnatori di tesserati, partecipanti a tornei, ecc.)? 3. - come si devono inquadrare, da un punto di vista contrattuale, le persone che lavorano presso il bar del circolo? È possibile utilizzare il compenso sportivo? Nel ringraziarvi per la vostra attenzione, vi rivolgiamo i nostri saluti.

Scadenzario

Le più importanti scadenze fiscali entro il 30 aprile 2021

Di seguito gli adempimenti più importanti con scadenza entro il 30 aprile 2021. Altre scadenze sul sito dell'Agenzia delle Entrate: in particolare per le associazioni senza Partita IVA (categoria G) e per le associazioni con Partita IVA (categoria E).

Fiscosport è una pubblicazione on-line registrata (Trib. Perugia n. 18 del 28/06/2011)

 Direttore Responsabile: Francesco Sangermano

 Fiscosport s.r.l. - PI e CF 01304410994 - n. REA 271620 - cap. soc. 10.000,00 euro i.v.

 Copyright © 2013. All Rights Reserved.

‍Ricevi questa Newsletter perchè sei registrato al sito www.fiscosport.it

Se non desideri più le nostre informative clicca qui: