You are not connected. The newsletter may include some user information, so they may not be displayed correctly.

Newsletter Fiscosport n. 12/2023

Newsletter Fiscosport n. 12/2023

Newsletter Fiscosport n. 12/2023 del 22 giugno 2023    ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍

 

Professionisti esperti

in materie fiscali sportive e non profit

Questa newsletter  è  riservata a:      

Approfondimenti

Riforma dello Sport: il nuovo inquadramento dei lavoratori dal 1° luglio 2023

In attesa che sia completato il quadro normativo sulla riforma del lavoro sportivo, in vista della decorrenza della nuova disciplina a partire dal prossimo 1° luglio, riteniamo di fare cosa gradita ai nostri lettori offrendo un riepilogo delle principali disposizioni e degli adempimenti da effettuare

Quando la stessa persona riveste più ruoli all'interno del sodalizio sportivo

È cosa abbastanza comune che nelle a.s.d. e s.s.d. il Presidente (Legale Rappresentante) sia anche un tecnico ed eserciti tale funzione percependo un rimborso forfettario di spesa (cioè quel tipo di rimborso che rientra nei 10.000 euro). Lo stesso vale per molti componenti il Consiglio Direttivo. Nell'ottica dell'imminente entrata in vigore della riforma molti sodalizi si stanno ponendo il problema se il presidente e i consiglieri che svolgono anche la funzione di tecnico possano continuare a percepire i rimborsi forfettari di spesa e in che termini. Affrontiamo qui questo tipo di problematica che, come si vedrà, ci dà l’occasione di affrontare più di una questione.

I vostri Quesiti

Co.o.co. sportivo e tassazione dei compensi superiori a € 15.000 nell’anno 2023

Si chiedono chiarimenti relativamente alla gestione dei compensi sportivi nel periodo di transizione della riforma dello sport; sarebbe possibile avere anche alcuni esempi pratici a cavallo dei 10.000€ e dei 15.000€? In particolare il regime dei 10.000 € verrà esteso a 15.000€ senza IRPEF e senza INPS? Occorre aprire una posizione INAIL da luglio 2023 anche per chi ha una co.co.co.?

L'adeguamento degli statuti

Una a.s.d. ha modificato il proprio statuto nel 2019; oggi, alla luce delle nuove disposizioni, l'unica differenza si riscontra nelle cause di incompatibilità in quanto in conformità alla disciplina attualmente in vigore l'incompatibilità riguarda l'impossibilità a ricoprire la "medesima carica" mentre la nuova disciplina prevede l'impossibilità di ricoprire "qualsiasi carica". È necessario procedere a una nuova modifica statutaria (con tutti i costi di registrazione che ne conseguono) oppure si può adottare una delibera assembleare ordinaria che vieti la possibilità di ricoprire qualsiasi carica?

Trattamento fiscale dei premi per vincita in occasione di un torneo

Nella prima settimana di luglio 2023 avremo un torneo open già autorizzato dalla Federazione di appartenenza; il monte premi è costituito da buoni valore offerti dalla ditta sponsor. Alla luce dell'imminente entrata in vigore della riforma, chiediamo se questi premi, che consistono in materiale sportivo da ritirare direttamente presso la ditta fornitrice, dovranno essere tassati. Grazie.

‍Notizie in pillole

Contributi a fondo perduto 2023: domande entro il 19 luglio

Si è aperta alle ore 12.00 di lunedì 19 giugno, e permane per i successivi 30 giorni, la possibilità di richiedere i contributi a fondo perduto attraverso la nuova piattaforma presente sul sito del Dipartimento dello Sport

Saranno prorogati i versamenti per i soggetti ISA

Con un Comunicato dell’Ufficio Stampa del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 14 giugno 2023 è stata annunciata una proroga dei versamenti in scadenza al 30.06.2023 per i soggetti ISA

La pubblicazione dei contributi pubblici entro il 30 giugno

Associazioni, fondazioni e Onlus che nel periodo dal 1° gennaio al 31 dicembre 2022 hanno ricevuto dalla pubblica amministrazione contributi pubblici per una cifra pari o superiore a 10.000 euro sono tenute alla pubblicazione della relativa informativa entro il mese in corso

I Corsi di Fiscosport

La Riforma dello Sport dopo il «decreto correttivo» – 10 webinar con i Consulenti Fiscosport (in differita)

Il Corso sulla Riforma dello Sport si è aggiornato! Dopo l'approvazione del c.d. "decreto correttivo" cosa è cambiato nella Riforma? Per comprendere come è cambiata la vita di associazioni e società sportive dal 1 gennaio 2023 seguite i nostri webinar: disponibili on demand su piattaforma dedicata

Principio contabile e bilancio ETS - Corso online

La redazione del bilancio degli ETS cambia! E Fiscosport propone un corso per arrivare preparati sulle nuove disposizioni e sul principio contabile nazionale OIC 35

Scadenzario

Le più importanti scadenze fiscali entro il 30 giugno 2023

Di seguito gli adempimenti più importanti con scadenza entro il 30 giugno 2023. Altre scadenze sul sito dell'Agenzia delle Entrate: in particolare per le associazioni senza Partita IVA (categoria G) e per le associazioni con Partita IVA (categoria E)

Fiscosport è una pubblicazione on-line registrata (Trib. Perugia n. 18 del 28/06/2011)

 Direttore Responsabile: Francesco Sangermano

 Fiscosport s.r.l. - PI e CF 01304410994 - n. REA 271620 - cap. soc. 10.000,00 euro i.v.

 Copyright © 2013. All Rights Reserved.

‍Ricevi questa Newsletter perchè sei registrato al sito www.fiscosport.it

Se non desideri più le nostre informative clicca qui: