You are not connected. The newsletter may include some user information, so they may not be displayed correctly.

Newsletter Fiscosport n. 7/2023

Newsletter Fiscosport n. 7/2023

Newsletter Fiscosport n. 7/2023 del 13 aprile 2023    ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍

 

Professionisti esperti

in materie fiscali sportive e non profit

Questa newsletter  è  riservata a:      

306

Approfondimenti

Il nuovo Regolamento per il Registro nazionale delle attività sportive dilettantistiche

Con Decreto del Capo del Dipartimento per lo Sport è stato approvato il nuovo Regolamento che disciplina la tenuta, la conservazione e la gestione del Registro nazionale delle attività sportive dilettantistiche ai sensi dell’art. 11, Decreto legislativo 28 febbraio 2021, n. 39

Lo Statuto: se e come adeguarlo alla luce della Riforma dello sport

Il 1. luglio si avvicina e possiamo ormai dire che mancano poche settimane al momento in cui la Riforma dello sport potrà dirsi del tutto operativa. Le associazioni e le società sportive dovrebbero iniziare ora il processo di riorganizzazione e revisione del proprio modello organizzativo: nel contributo che segue torniamo sul tema offrendo alcune indicazioni utili su come procedere

Le dichiarazioni

Tempo di bilancio per le a.s.d.

Le associazioni, di norma entro i primi quattro mesi dell’esercizio sociale (30 aprile, per le associazioni che hanno l’esercizio sociale coincidente con l’anno solare), approvano in assemblea ordinaria il proprio rendiconto economico-finanziario: si tratta di una adempimento che trova conferma anche nel testo della Riforma dello sport

I vostri Quesiti

Compensi chilometrici a volontari entro il comune di residenza

Come sappiamo, ai volontari in ambito sportivo non è possibile riconoscere alcun compenso, dovrebbe comunque essere possibile riconoscere i rimborsi chilometrici. I rimborsi km, come indicato nella r.m. 38/E 2014, hanno un diverso trattamento fiscale se riferibile a spostamenti all'interno o all'esterno del territorio comunale di residenza del percipiente ma non hanno natura differente. Il rimborso km (anche) forfettario all'interno del Comune, se di importo sotto franchigia, non costituisce reddito. Il rimborso km non forfettario per spostamenti fuori dal Comune di residenza del percipiente non costituisce mai reddito. Hanno un diverso trattamento fiscale ma sembrano avere la stessa natura ("non concorrono a formare il reddito"). Ciò detto, il volontario potrebbe ricevere rimborsi chilometrici anche per spostamenti all'interno del Comune sotto franchigia senza perdere lo status di volontario? Se sì, quale sarebbe la franchigia considerando che la stessa, sia ante riforma che post, serve a determinare la soglia oltre la quale si è soggetti ad imposte e contributi? Diversamente, però, non si vede come possa essere differente la situazione del volontario che percepisce rimborsi chilometrici non forfettari fuori comune. Grazie

I documenti necessari per la iscrizione al Registro delle attività sportive dilettantistiche

Si chiede quale siano i dati da comunicare al Dipartimento per lo Sport (o meglio, alla società Sport e Salute, che gestisce il Ras) al momento della prima iscrizione di una a.s.d.

5 per mille: requisiti di accesso e modalità di cancellazione

Due dubbi relativi agli elenchi del 5 per mille: il primo riguarda le modalità di cancellazione, il secondo, invece, chiede di entrare nel merito dei requisiti, con particolare riguardo alle "condizioni sociali"

Avviso di accertamento: chi risponde dei debiti tributari di una a.s.d.

Una a.s.d. ha ricevuto un avviso di accertamento da parte dell'Agenzia delle Entrate per IVA e imposte non pagate riferite a un periodo gestito da un Presidente e da un consiglio direttivo diverso dagli attuali. Si chiede, pur sapendo che in primis sarà l'Associazione a rispondere, se possa essere chiamato in causa anche l'attuale Presidente o se l'AdE si debba rivolgersi direttamente al Presidente in carica in quel periodo. Grazie

Convegni ed eventi

Convegno: «La riforma dello sport» - Fidenza, 22 aprile 2023, ore 8.45-12.00

[Aggiornato l'orario] L'evento, organizzato dal rag. Pietro Canta - fondatore e condirettore di Fiscosport - in collaborazione con Consulenti Associati Fidenza, si terrà presso il Teatro Magnani di Fidenza il 22 aprile prossimo, dalle 8.45 alle 12.00

‍Notizie in pillole

Contributo a fondo perduto in favore di a.s.d./s.s.d.: nuovi elenchi

Sono stati aggiornati gli elenchi dei sodalizi sportivi beneficiari del contributo a fondo perduto ex d.p.c.m. 30 giugno 2022, le cui procedure di pagamento hanno preso il via il 20 marzo scorso.

I Corsi di Fiscosport

La Riforma dello Sport dopo il «decreto correttivo» – 10 webinar con i Consulenti Fiscosport (in differita)

Il Corso sulla Riforma dello Sport si è aggiornato! Dopo l'approvazione del c.d. "decreto correttivo" cosa è cambiato nella Riforma? Per comprendere come è cambiata la vita di associazioni e società sportive dal 1 gennaio 2023 seguite i nostri webinar: disponibili on demand su piattaforma dedicata

Principio contabile e bilancio ETS - Corso online

La redazione del bilancio degli ETS cambia! E Fiscosport propone un corso per arrivare preparati sulle nuove disposizioni e sul principio contabile nazionale OIC 35

Scadenzario

Le più importanti scadenze fiscali entro il 17 aprile 2023

Di seguito gli adempimenti più importanti con scadenza entro il 17 aprile 2023 (il 16 cade infatti di domenica). Altre scadenze sul sito dell'Agenzia delle Entrate: in particolare per le associazioni senza Partita IVA (categoria G) e per le associazioni con Partita IVA (categoria E)

Fiscosport è una pubblicazione on-line registrata (Trib. Perugia n. 18 del 28/06/2011)

 Direttore Responsabile: Francesco Sangermano

 Fiscosport s.r.l. - PI e CF 01304410994 - n. REA 271620 - cap. soc. 10.000,00 euro i.v.

 Copyright © 2013. All Rights Reserved.

‍Ricevi questa Newsletter perchè sei registrato al sito www.fiscosport.it

Se non desideri più le nostre informative clicca qui: