Newsletter Fiscosport n. 7/2022

Newsletter Fiscosport n. 7/2022

Newsletter Fiscosport n. 7/2022 del 7 aprile 2022   ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍ ‍

 

Professionisti esperti

in materie fiscali sportive e non profit

Questa newsletter  è  riservata a:      

I Convegni di Fiscosport

Convegno: «La gestione della 'nuova' società sportiva» - Firenze, 9 aprile 2022

Riprendono gli incontri in presenza! L'evento, in collaborazione con il CONI Point di Firenze, si terrà il 9 aprile 2022, dalle 9.00 alle 13.00, presso l’ Auditorium di Santa Apollonia, in via S. Gallo 25, a Firenze. L'ingresso, previa registrazione, è libero.

Approfondimenti

Contributi e aiuti per bollette. Lo stato dimentica gli enti non profit?

«Aiuti alle imprese per i consumi di energia elettrica e gas naturale». È quanto si legge agli artt. 3 e 4 del d.l. 21 marzo 2022, n.21 in vigore dal 22 marzo scorso. È il c.d. “Decreto Ucraina”.

Un aggiornamento circa i sostegni allo sport

Nel turbinio di normative di sostegno succedutesi negli ultimi mesi, in gran fermento è l’azione di aiuto ai soggetti gestori di impianti sportivi con particolare riferimento agli impianti natatori. Facciamo un riassunto in relazione agli ultimi provvedimenti in merito

Notizie in pillole

Nel PNRR anche i progetti di realizzazione e rigenerazione degli impianti sportivi pubblici

Il Dipartimento per lo Sport ha pubblicato gli avvisi finalizzati a raccogliere le manifestazioni di interesse legate sia alla realizzazione di nuovi impianti sia alla rigenerazione degli impianti esistenti

Le nuove FAQ sullo sport

A seguito delle nuove disposizioni che allentano le misure di contenimento del COVID-19, è stata aggiornata la pagina delle FAQ sul sito del Dipartimento dello Sport

‍I vostri quesiti

Corso di ginnastica posturale organizzato da una ODV

Un'associazione di volontariato regolarmente iscritta negli elenchi della regione, in attesa dell'iscrizione nel Runts, chiede se può accettare la proposta di organizzare un corso di ginnastica posturale nel palazzetto del paese, aperto a tutti, e gratuito. Il costo dell'istruttore sarebbe a carico dell'associazione. Il presidente si interroga sulla conformità di tale attività alle finalità espresse nello statuto, sulla base dell'apertura a tutti e non solo ad anziani oppure a soggetti svantaggiati, di solito destinatari delle altre attività. Ricorrono le condizioni per considerare il corso attività riservata ad una a.s.d.?

Compensi a istruttore sportivo erogati da committente non residente

Un istruttore di vela iscritto all'albo tenuto dalla FIV, oltre a percepire compensi da committenti italiani, percepisce anche un compenso da una federazione sportiva straniera per attività svolta in Italia e all'estero al fine di preparare la squadra straniera a competizioni internazionali di vela. L'istruttore non ha partita IVA e percepisce compensi secondo l'articolo 67 del T.U.I.R. Si chiede come possano essere inquadrati i compensi corrisposti dalla federazione sportiva straniera.

Il periodo di riferimento per il calcolo del plafond di 400mila euro nella legge 398

Per una a.s.d. in regime 398 e con esercizio 1 luglio-30 giugno, il tetto massimo di attività commerciale, cioè 400 mila euro, deve essere calcolato in detto periodo o nell'anno solare 1 gennaio 31 dicembre ? Grazie. 

Evento e vendita di biglietti a non associati: trattamento IVA e tassazione IRES e IRAP

Un'associazione culturale e sportiva (a.s.d. con opzione l. 398/91) ha tra i vari obiettivi istituzionali quello di promuovere la danza artistica, sportiva e i musical. Intende organizzare un evento teatrale per una commedia musicale e, a tal fine, vendere online i biglietti d'ingresso a una platea prevalentemente di non associati. Si chiede cortesemente di chiarire gli aspetti IVA degli introiti derivanti dalla vendita dei biglietti e se gli stessi possano essere considerati ai fini IRES/IRAP quali proventi commerciali parzialmente detassati ex l. 398/91 oppure se ricadano nella tassazione ordinaria. Grazie

I Corsi di Fiscosport

Principio contabile e bilancio ETS - Corso online

La redazione del bilancio degli ETS cambia! E Fiscosport propone un corso per arrivare preparati sulle nuove disposizioni e sul principio contabile nazionale OIC 35

La Riforma dello Sport – Corso online con i Consulenti Fiscosport (e la garanzia di aggiornamenti gratuiti)

Dieci appuntamenti per approfondire i temi della Riforma e comprendere come cambierà la vita di associazioni e società sportive. Un corso fatto oggi e che grazie alla garanzia dei nostri aggiornamenti, vale per sempre

Scadenzario

Le più importanti scadenze fiscali entro il 19 aprile 2022

Di seguito gli adempimenti più importanti con scadenza entro il 19 aprile 2022. Altre scadenze sul sito dell'Agenzia delle Entrate: in particolare per le associazioni senza Partita IVA (categoria G) e per le associazioni con Partita IVA (categoria E).

Fiscosport è una pubblicazione on-line registrata (Trib. Perugia n. 18 del 28/06/2011)

 Direttore Responsabile: Francesco Sangermano

 Fiscosport s.r.l. - PI e CF 01304410994 - n. REA 271620 - cap. soc. 10.000,00 euro i.v.

 Copyright © 2013. All Rights Reserved.

‍Ricevi questa Newsletter perchè sei registrato al sito www.fiscosport.it

Se non desideri più le nostre informative clicca qui: