Salta la paginazione e vai direttamente al contenuto della pagina

Professionisti esperti in materie fiscali sportive

19l_le-risposte-ai-quesiti

Si chiede se i compensi sportivi istruttori sotto ai 10.000€ incidano sulla richiesta del reddito di cittadinanza; più nello specifico: se un istruttore percepisce 5.000€ annui per l'attività di istruttore può comunque chiedere il reddito di cittadinanza?

 

Come è noto il "reddito di Cittadinanza" è una misura introdotta dal d.l. n. 4/2019 come sostegno economico per famiglie in difficoltà con il quale si mira a contrastare povertà, disuguaglianza ed esclusione sociale. Si tratta di un'integrazione al reddito associata a un percorso di reinserimento lavorativo e sociale.

Tra i requisiti richiesti per accedere alla misura, oltre alla cittadinanza italiana (o europea o essere lungo soggiornante e risiedere in Italia da almeno 10 anni, di cui gli ultimi 2 in via continuativa) è richiesto un ISEE (Indicatore di Situazione Economica Equivalente) aggiornato inferiore a 9.360 euro annui

Prescindiamo qui dagli altri requisiti richiesti dalla normativa (patrimonio immobiliare e mobiliare, reddito familiare, possesso di autoveicoli nuovi o di cilindrata superiore a 1600cc, motivi di disoccupazione, per i dettagli dei quali si rinvia alla pagina web ufficiale del Governo) e circoscriviamo la risposta relativamente al solo ISEE. 

L'ISEE è uno strumento che consente all'amministrazione di misurare la situazione economica complessiva di coloro che richiedono prestazioni sociali agevolate, il cui valore non corrisponde al reddito percepito. Molto sinteticamente: il valore finale si ottiene infatti dalla somma dei redditi più una percentuale del patrimonio mobiliare e immobiliare, valore che viene poi "riaggiustato" sulla base di determinati parametri di equivalenza.

A partire dal 2014 tra le poste che concorrono alla determinazione dell'ISEE sono state introdotte anche le somme fiscalmente esenti, tra le quali rientrano anche i compensi sportivi.

Poiché, come si accennava sopra, il calcolo dell'ISEE comprende anche altre voci, la risposta se compensi annui fino a 5.000 euro siano compatibili con il reddito di cittadinanza (diano cioè un esito inferiore a 9.360 euro di ISEE) non è possibile in astratto. Consigliamo al nostro lettore di rivolgersi a un CAF o di procedere direttamente alla compilazione sul sito dell'INPS, dove - lo segnaliamo - è possibile procedere anche alla sola simulazione del calcolo


L'articolo è stato ispirato da...

utente Fiscosport n° 2610 - prov. di Treviso (TV) 11 Feb 2019 
REDDITO DI CITTADINANZA E COMPENSI SPORTIVI

I compensi sportivi istruttori sotto ai 10.000€ incidono sulla richiesta del reddito di cittadinanza? Più nello specifico: se un istruttore percepisce 5000€ annui per l'attività di istruttore può comunque chiedere il reddito di cittadinanza?


 


a
A

Articoli Simili








Articoli in Evidenza

No data to display

Condizioni di utilizzo | Trattamento dei dati | WebDesign


Fiscosport è una pubblicazione on-line registrata (Trib. Perugia n. 18 del 28/06/2011)
Direttore Responsabile: Francesco Sangermano
Fiscosport s.r.l. - PI e CF 01304410994 - n. REA 271620 - cap. soc. 10.000,00 euro i.v.

Copyright © 2013. All Rights Reserved.