Salta la paginazione e vai direttamente al contenuto della pagina

Professionisti esperti in materie fiscali sportive

19l_le-risposte-ai-quesiti

Una a.s.d., che non fa neppure marginalmente attività commerciale ma solo attività istituzionale riconosciuta dal Coni, è proprietaria della palestra ove opera: si chiede se sia soggetta a IRES.

 

Il reddito degli enti non commerciali viene determinato – ai sensi dell’art. 143 T.U.I.R. – come per le persone fisiche, quale sommatoria dei seguenti redditi: fondiari, di capitale, di impresa e diversi.

Ove l'a.s.d. sia proprietaria di fabbricati, dovrà pertanto dichiararli nel quadro RB.

Infatti, mentre ai fini IMU gli immobili utilizzati per l’esercizio di attività sportiva dilettantistica possono godere dell’esenzione prevista dall’art. 7 lettera i) del D.Lgs. 504/1992, ai fini IRES non esiste una norma equivalente e pertanto occorre assoggettare il reddito della palestra a imposta.


L'articolo è stato ispirato da...

utente Fiscosport n° 11050 - prov. di Trapani (TP) 06 Sep 2018 
Ires

Siamo una a.s.d. senza fine di lucro che non facciamo neppure marginalmente attività commerciale ma solo attività istituzionale riconosciuta dal Coni ma siamo proprietari della palestra è giusto che dobbiamo pagare l'ires per l'immobile. Per favore dateci una risposta che non ci lasci dubbi. Grazie e cordiali saluti.


 


a
A

Articoli Simili








Articoli in Evidenza

No data to display

Condizioni di utilizzo | Trattamento dei dati | WebDesign


Fiscosport è una pubblicazione on-line registrata (Trib. Perugia n. 18 del 28/06/2011)
Direttore Responsabile: Francesco Sangermano
Fiscosport s.r.l. - PI e CF 01304410994 - n. REA 271620 - cap. soc. 10.000,00 euro i.v.

Copyright © 2013. All Rights Reserved.