Salta la paginazione e vai direttamente al contenuto della pagina

Professionisti esperti in materie fiscali sportive

4938l

Una a.s.d. ha presentato richiesta nel 2017 per l'inserimento nell'elenco delle associazioni aventi diritto al 5 per mille, verificando nei giorni scorsi la propria presenza negli elenchi aggiornati. Si chiede se la a.s.d. potrà usufruire dei fondi del 5 per mille già dalle dichiarazioni di quest'anno 2017 (relative ai redditi 2016), ovvero se sarà necessario aspettare le prossime dichiarazioni del 2018, relative ai redditi del 2017.

 

Poichè la a.s.d. è presente nell'elenco appena pubblicato, potrà partecipare alla ripartizione dei fondi che avverrà sulla base delle dichiarazioni dei redditi 2016 (dichiarazioni 2017).

Dal momento che questo è il primo anno di iscrizione, ricordiamo che valgono le regole "usuali", quelle indicate all'art. 6, comma 6, dpcm 23/04/2010, vale a dire che entro il prossimo 30 giugno è necessario presentare all’ufficio del Coni territorialmente competente una dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà firmata dal rappresentante legale dell’ente che attesti il possesso dei requisiti necessari per avere diritto al 5 per mille, accompagnata da una fotocopia non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore. 

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito dell'Agenzia delle Entrate, dove, a questo link, viene descritto proprio questo adempimento e sono fornite puntuali informazioni su tutto ciò che occorre fare per perfezionare l'operazione.

Sebbene sia possibile ricorrere ai "tempi supplementari", sia cioè possibile rimettersi in termini inviando la dichiarazione sostitutiva di atto notorio entro il successivo 30 settembre (c.d. remissione in bonis), è consigliabile non dimenticare la scadenza poiché la sanzione ammonta a 258 euro.




a
A

Articoli Simili








Articoli in Evidenza

No data to display

Condizioni di utilizzo | Trattamento dei dati | WebDesign


Fiscosport è una pubblicazione on-line registrata (Trib. Perugia n. 18 del 28/06/2011)
Direttore Responsabile: Francesco Sangermano
Fiscosport s.r.l. - PI e CF 01304410994 - n. REA 271620 - cap. soc. 10.000,00 euro i.v.

Copyright © 2013. All Rights Reserved.