Salta la paginazione e vai direttamente al contenuto della pagina

Professionisti esperti in materie fiscali sportive

4908l

Ricordiamo che per i contribuenti che liquidano l'Iva trimestrale scade giovedì 20 aprile l’obbligo di comunicazione all’Agenzia delle Entrate di tutte le operazioni rilevanti ai fini d’Iva effettuate nel corso del 2016.

 

Si tratta di un adempimento a cui le a.s.d. sono chiamate già da qualche anno ma che con queste modalità vedremo applicato per l'ultima volta, dal momento che a partire dal 1 gennaio 2017 è entrato in vigore il c.d. "nuovo spesometro" (v. Canta, SPESOMETRO: finalmente una semplificazione ma con quale decorrenza?, in Newsletter n. 5/2017) che a regime sarà trimestrale e che solo per il 2017 avrà due scadenze semestrali (il 18 settembre 25017 e il 28 febbraio 2018). 

Rimane dunque ancora l’obbligo di comunicazione all’Agenzia delle Entrate di tutte le operazioni rilevanti ai fini d’Iva effettuate nel corso dell'anno precedente: sul punto, non essendovi state modifiche, invitiamo alla lettura del dettagliato articolo di P. Canta, Lo spesometro: facciamo un po' di chiarezza per capire quando gli enti no profit sono tenuti a questo adempimento, in Newsletter n. 6/2016.




a
A

Articoli Simili








Articoli in Evidenza

No data to display

Condizioni di utilizzo | Trattamento dei dati | WebDesign


Fiscosport è una pubblicazione on-line registrata (Trib. Perugia n. 18 del 28/06/2011)
Direttore Responsabile: Francesco Sangermano
Fiscosport s.r.l. - PI e CF 01304410994 - n. REA 271620 - cap. soc. 10.000,00 euro i.v.

Copyright © 2013. All Rights Reserved.