Salta la paginazione e vai direttamente al contenuto della pagina

Professionisti esperti in materie fiscali sportive

HOMEHOME

 

9m_convegni-ed-eventi
La Consulta dello Sport di Finale Ligure, in collaborazione con studio Studio Canta, Fiscosport e Fisconoprofit, presenta il Corso "ENTI NO PROFIT - COME SI AFFRONTA UNA VERIFICA FISCALE: dagli adempimenti istituzionali alle agevolazioni fiscali, dall’accesso al p.v.c., dall’accertamento alle memorie”. Il tema interessa in particolare società e associazioni sportive dilettantistiche, a.p.s., associazioni culturali, pro-loco e in genere tutto il mondo del non profit. L'evento si terrà giovedì 23 aprile 2015 alle ore 20.30 a Finale Ligure (SV), Sala Gallesio, va Pertica 29. Il corso viene proposto anche ad Arma di Taggia (IM), Villa Boselli, il giorno 16 aprile 2015, alle ore 20.30 (evento formativo valido per la formazione professionale continua - 3 CFP) e a Fidenza (PR) alle ore 10.00, sala del Ridotto del Teatro Magnani, in p.zza Verdi 1. La partecipazione è sempre gratuita.

Continua ...

 

3m_approfondimenti
Il “D.L. Milleproroghe” riapre fino al 31/12/2015 la possibilità di scegliere il regime dei minimi, che era stato abolito contestualmente all’introduzione del nuovo regime forfetario; dal raffronto fra i due regimi è evidente la convenienza del primo rispetto al secondo

Continua ...

 

3m_approfondimenti
Come è noto il legislatore fiscale ha ricompreso le somme percepite per l’esercizio diretto dell’attività sportiva dilettantistica nella categoria dei “redditi diversi” (art. 67, co. 1, lettera m), T.U.I.R.), indicando in un successivo articolo (art. 69, co. 2, T.U.I.R.) quelle voci di rimborso che non concorrono a formare reddito. In questo panorama, come inquadrare fiscalmente gli alloggi destinati a giocatori che abitano in appartamenti messi a disposizione dalla società?

Continua ...

 

1m_5-per-mille
La Legge di Stabilità ha trasformato l'istituto del 5 per mille da misura provvisoria a contributo stabile per i settori di rilevanza sociale: una piccola rivoluzione che per altro non modifica soggetti e modalità di iscrizione. Anche quest'anno, dunque, ci sarà tempo fino al 7 maggio per presentare la domanda di inserimento negli elenchi dei beneficiari.

Continua ...

 

4403m
La Commissione Affari Sociali della Camera ha approvato il Disegno di legge delega in materia di Terzo settore, Impresa sociale e Servizio civile: è dunque superato il primo step di un percorso iniziato il 13 marzo 2014 con la presentazione, da parte del Governo, delle linee guida per la riforma del terzo settore, e della successiva consultazione on-line terminata il 13 giugno.

Continua ...

 

19m_le-risposte-ai-quesiti
Un'associazione organizza una pedalata in mtb non agonistica aperta a tutti, e un circuito di prove promozionali riservate ai bambini da 3 a 12 anni tesserati e non tesserati; all'associazione è stato segnalata l'esistenza dell'obbligo di richiedere la tessera a una federazione o Ente di promozione sportiva, o in alternativa l'esibizione di un certificato di sana e robusta costituzione. Si chiede conferma di detto obbligo, sottolineando che si tratta di un evento promozionale e occasionale. Si chiede altresì se corrisponda al vero che nelle corse podistiche non agonistiche inferiori a 20 km non serve esibire il certificato medico.

Continua ...

 

19m_le-risposte-ai-quesiti
Si chiede se gli istruttori di a.s.d. e s.s.d., ai quali di anno in anno viene rinnovata l'offerta di collaborazione e che hanno rapporti in piscina e in palestra con minori, siano obbligati annualmente a richiedere il certificato penale

Continua ...

 

19m_le-risposte-ai-quesiti
Un'associazione sportiva dilettantistica costituitasi nel 2014 ha provveduto all'affiliazione solo dopo qualche mese dalla costituzione; non essendo in possesso del certificato CONI, ha presentato il modello EAS ordinario entro i 60 giorni dalla costituzione. Si chiede se sia necessario presentare nuovamente il modello EAS in forma semplificata a seguito della successiva iscrizione al Registro del Coni.

Continua ...

 

19m_le-risposte-ai-quesiti
Si chiede se il rendiconto annuale, una volta che l'importo tra spese e ricavi sia negativo per quell'anno o di poco positivo, debba essere annualmente inviato all'Agenzia delle entrate o sia sufficiente annotarlo nel libro entrate-uscite.

Continua ...

 

9m_convegni-ed-eventi
Il giorno 22 aprile, alle ore 16.00, il CONI Point Caserta, in collaborazione con la Scuola regionale dello Sport Campania e l'Agenzia delle Entrate - D.R. Campania, organizza il Seminario formativo "Associazioni sportive dilettantistche: controlli tributari e necessari adempimenti". L'evento, moderato dal dott. Enzo Marra, si terrà presso la Direzione Provinciale dell'Agenzia delle Entrate di Caserta, via S. Chiara 40.

Continua ...

 

4419m
Fidenza Sport e Studio Associato Marchignoli-Rosano, in collaborazione con studio Studio Canta, Fiscosport e Fisconoprofit, presentano il Corso "ENTI NO PROFIT - COME SI AFFRONTA UNA VERIFICA FISCALE: dagli adempimenti istituzionali alle agevolazioni fiscali, dall’accesso al p.v.c., dall’accertamento alle memorie”. Il tema interessa in particolare società e associazioni sportive dilettantistiche, a.p.s., associazioni culturali, pro-loco e in genere tutto il mondo del non profit. L'evento si terrà sabato 18 aprile 2015, alle ore 10.00, presso la sala del Ridotto del Teatro Magnani, in p.zza Verdi 1, a Fidenza (PR). Il corso viene proposto anche ad Arma di Taggia (IM), Villa Boselli, il giorno 16 aprile 2015, alle ore 20.30 (evento formativo valido per la formazione professionale continua - 3 CFP) e a Finale Ligure (SV), Sala Gallesio, il 23 aprile 2015 alle ore 20.30. La partecipazione è sempre gratuita.

Continua ...

 

4402m
Lo "spesometro", vale a dire la comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini Iva, anche per l'ATTIVITA' COMMERCIALE degli ENTI NO PROFIT: scadenza 10/04/2015 per i contribuenti mensili, 20/04/2015 per i contribuenti trimestrali.

Continua ...

 

30m_scadenzario
Di seguito gli adempimenti più importanti con scadenza entro il 16 aprile 2015. Altre scadenze sul sito dell'Agenzia delle Entrate: in particolare per le associazioni senza Partita IVA (categoria G) e per le associazioni con Partita IVA (categoria E)

Continua ...

 

4405m
Buona Pasqua ai nostri Lettori e a tutto il mondo dello sport dilettantistico!

Continua ...

 


1 2 3 ... 122 Next » (1-15/1816) | Per page: 15, 20


a
A

Fiscosport informa:

La Newsletter Fiscosport ha cadenza QUINDICINALE e viene di norma inoltrata nella giornata del giovedì (9/4, 23/4, 7/5, 21/5) a mezzo e-mail agli utenti abilitati ai Servizi Fiscosport, direttamente o per tramite di un C.R. CONI, di una Fsn/Dsa/Eps, o di altro Ente aderente al Progetto Fiscosport.

Gli utenti non ancora registrati possono iscriversi utilizzando la maschera in alto a sinistra o registrandosi al sito da Questa Pagina (registrazione gratuita e non vincolante per 30 giorni).

__PARTIAL EDIZIONI

Social

Condizioni di utilizzo | Trattamento dei dati | WebDesign


Fiscosport è una pubblicazione on-line registrata (Trib. Perugia n. 18 del 28/06/2011)
Direttore Responsabile: Francesco Sangermano
Fiscosport s.r.l. - PI e CF 01304410994 - n. REA 271620 - cap. soc. 10.000,00 euro i.v.

Copyright © 2013. All Rights Reserved.