Salta la paginazione e vai direttamente al contenuto della pagina

Professionisti esperti in materie fiscali sportive

HOMEHOME

3m_approfondimenti
Il 30 novembre la Camera ha concluso i propri lavori sul disegno di legge di stabilità, che è ora all'esame del Senato. Nell'attuale versione - ancora suscettibile di cambiamenti - tra le altre cose è prevista l'abolizione del c.d. "regime dei minimi": poiché da più parti si stanno levando voci che definiscono peggiorativo il nuovo sistema che si verrebbe a delineare - e quindi in molti casi sembrerebbe forse conveniente aprire una Partita IVA entro il 31.12.2014 per usufruire dello stesso - abbiamo ritenuto utile approfondire il tema e cercare di offrire un quadro il più possibile completo degli scenari che si verrebbero a presentare.

Continua ...

 

 

 

19m_le-risposte-ai-quesiti
Un'atleta laureata in economia aziendale ha collaborato nella gestione amministrativa/gestionale di una a.s.d.; ora l'ente vorrebbe riconoscerle un compenso per il lavoro svolto e chiede quali formalità vadano adempiute, tenendo conto del fatto che la collaboratrice, ora praticante presso uno studio commercialista, a fine anno aprirà una partita iva.

Continua ...

 

19m_le-risposte-ai-quesiti
Un' Associazione Sportiva Dilettantistica, per svolgere la propria attività istituzionale, fruisce di un impianto sportivo di Atletica Leggera gestito da una s.s.d. senza fine di lucro. Nel corso dell'anno l'a.s.d. effettua pagamenti alla s.s.d. per: 1) utilizzo dell'impianto sportivo per allenamenti e manifestazioni; 2) utilizzo di spazi quali magazzino, ufficio, sala riunioni sempre connessi all'impianto sportivo; 3) utilizzo dei servizi di segreteria, di trasporto, e logistici sempre forniti dalla s.s.d; l'importo dei singoli pagamenti viene contrattato volta per volta in base ai servizi utilizzati. La cadenza dei pagamenti non è regolare ma è concentrata nei periodi di effettivo utilizzo dei servizi. I pagamenti avvengono tutti tramite bonifico bancario. E' giusto che la s.s.d. consideri i pagamenti come attività istituzionale e pertanto non soggetti a IVA? E' giusto che la s.s.d. a fronte dei singoli pagamenti rilasci semplice ricevuta su carta intestata e non emetta fattura?

Continua ...

 

19m_le-risposte-ai-quesiti
Il C.D. di una a.s.d. ha indetto l'assemblea per l'approvazione dell'esercizio economico annuale e la elezione del nuovo direttivo; la convocazione è stata così scritta: "E' convocata per il giorno xx/yy/2014 alle ore 03,00 in prima convocazione e, occorrendo, il giorno xx/yy/2014 alle ore 20,00 in seconda convocazione - ... Coloro che intendono essere eletti nelle cariche sociali di cui al punto 4 dell’Ordine del giorno, devono presentare la propria candidatura entro il xx/yy/2014 presentando comunicazione scritta alla Segreteria". La chiusura dei termini per la presentazione delle candidature è fissata tre giorni prima della 1. convocazione, e vi è già una lista di candidati sufficienti a ricoprire le cariche del C.D. Alcuni soci fanno proselitismo per iscrivere nuovi soci, e alcuni consiglieri vorrebbero riaprire i termini di presentazione delle candidature, per consentire voto e candidatura a coloro che si iscrivono nel periodo tra le due convocazioni. Si domanda conferma se questo potrebbe configurare una grave irregolarità, e cosa dovrebbe fare il C.D.

Continua ...

 

19m_le-risposte-ai-quesiti
Una a.s.d. operante come Sci club, dopo aver premesso che i propri allenatori sono coperti dall'assicurazione r.c. della FISI durante l'allenamento su piste abbiamo copertura rc della FISI, rileva che i ragazzi possono essere affidati agli allenatori anche per i corsi di presciistica o che vi sono altre situazioni in cui risultano affiancati da accompagnatori. Chiede pertanto se esista l'obbligo di avere una polizza assicurativa adeguata, e se in particolare questo obbligo ricada sullo sci club o se siano gli allenatori /accompagnatori a doversene preoccupare. E se sì, va comunque esibita o allegata al contratto?

Continua ...

 

19m_le-risposte-ai-quesiti
Un socio di una a.s.d. in regime di 398 si è offerto per lavare l'intero corredo tecnico che utilizza la squadra di calcio amatoriale (allenamenti e partite ufficiali). Il consiglio direttivo ha ritenuto di riconoscergli un rimborso spese forfettario per ogni lavaggio. Si chiede come inquadrare nella contabilità dell'associazione queste uscite e come documentarle.

Continua ...

 

19m_le-risposte-ai-quesiti
Si chiede se un minorenne possa iscriversi autonomamente presso un centro fitness (presentandosi già con i soldi e fornendo un certificato medico per attività sportiva non/agonistica) o se sia richiesta l'autorizzazione scritta dei genitori.

Continua ...

 

 


1 2 3 ... 173 Next » (1-10/1725) | Per page: 10, 15, 20


a
A

Fiscosport informa:

Abbonamento Fiscosport 2015

Costo invariato per iscrizioni e rinnovi effettuati entro il 31 dicembre 2014 !!!

Info e prezzi alla pagina Abbonamenti

__PARTIAL EDIZIONI

Social

Condizioni di utilizzo | Trattamento dei dati | WebDesign


Fiscosport è una pubblicazione on-line registrata (Trib. Perugia n. 18 del 28/06/2011)
Direttore Responsabile: Francesco Sangermano
Fiscosport s.r.l. - PI e CF 01304410994 - n. REA 271620 - cap. soc. 10.000,00 euro i.v.

Copyright © 2013. All Rights Reserved.