Salta la paginazione e vai direttamente al contenuto della pagina

Professionisti esperti in materie fiscali sportive

HOMEHOME

3m_approfondimenti
Il presente scritto prende le mosse da precedenti approfondimenti sul tema (*) e si occuperà di riprendere alcuni tratti del quadro normativo per poi analizzare nello specifico alcuni aspetti operativi relativi alla fiscalità dei diritti d’immagine.

Continua ...

 

10m_giurisprudenza
Una serie di quesiti pervenuti dai nostri lettori offre lo spunto per ripercorrere i requisiti fondanti dell’esenzione ICI (prima) e IMU (dopo), alla luce di una recente sentenza emessa dalla C.T.R. Liguria, n. 894/1/2015.

Continua ...

 

 

19m_le-risposte-ai-quesiti
Vengono richieste alcune informazioni in merito al pagamento di piccoli compensi per lavori di pulizia spogliatoi e manutenzione campo da gioco e/o prestazione di segreteria erogati da una ASD, in particolare se tali compensi possano rientrare nell'esonero da tassazione fino ad € 7.500,00 previsto dall'art. 67, comma 1, lett. M, Tuir. In questo caso, se sono da considerare prestazioni co.co.co. amministrativo-gestionali, bisogna presentare comunque la comunicazione preventiva al centro impiego e adempimenti del libro unico e aprire la posizione Inail? E' necessario anche attivarsi per tutte le norme di sicurezza? O, forse in alternativa si può attivare la procedura dei voucher? Qual è il trattamento previdenziale per un compenso ad un allenatore che supera la soglia di € 7,500? Fermo restando l'obbligo della ritenuta a titolo d'imposta per la parte eccedente i 7,500,00 non è chiaro il trattamento previdenziale Inps o Enpals e adempimenti conseguenti.

Continua ...

 

19m_le-risposte-ai-quesiti
Una s.s.d annovera tra i frequentatori di una palestra solo tesserati non soci della s.s.d. Il tesserato, previa domanda di ammissione a socio di un ente di promozione sportiva presso cui la s.s.d è iscritta, riceve la tessera dell'ente di promozione sportiva. L'elenco dei nominativi viene trasmesso periodicamente all'ente. Si chiede: 1. la correttezza di questo comportamento e pertanto se i corrispettivi rientrino nella sfera istituzionale. 2. Se sia possibile non iscrivere i tesserati all'ente di promozione sportiva stipulando una polizza assicurativa a parte, e far rientrare i corrispettivi sempre nella sfera istituzionale.

Continua ...

 

19m_le-risposte-ai-quesiti
Per tutto ciò che concerne l'attività sportiva propria (sistemazione delle panchine, smontare le reti di pallavolo installate nei campi di gioco, sistemazione tabellone, predisposizione referto di gara, pulizia del campo), una a.s.d. con solo codice fiscale si serve dell'opera di un associato, al quale viene dato mensilmente un compenso (mediamente circa € 120 mensili per 8 mesi). Per quanto sopra si chiede se il compenso che viene erogato possa rientrare nei limiti dei 7.500 euro previsti per gli istruttori e se, in caso di risposta affermativa, l'addetto di campo debba essere necessariamente un associato.

Continua ...

 

19m_le-risposte-ai-quesiti
Si chiede se il termine dell'invio del modello EAS nei 60 giorni valga anche per un'associazione costituitasi nell'ormai lontano 2006, che fino ad aprile del 2015 ha sempre operato avvalendosi delle sole quote sociali e che solo dal suddetto mese ha richiesto e ottenuto P.Iva per emettere fatture di sponsorizzazione. Si chiede se corrisponda al vero che l'invio entro i 60 giorni vale solo per gli enti neo-costituiti mentre, per le associazioni precostituite, come nel caso di specie, il termine slitterebbe al 31.03 dell'anno successivo. E' dunque possibile inviare il modello EAS entro il prossimo marzo oppure è necessario provvedere immediatamente all'invio dello stesso con ravvedimento?

Continua ...

 

4606m
"Il canone Rai arriva in bolletta e costa di meno": è la frase con la quale si apre il Comunicato Stampa diffuso congiuntamente dell'Agenzia delle Entrate e della Rai qualche giorno fa...

Continua ...

 

4598m
Abbonamento a Fiscosport scaduto?!? ... Bastano davvero pochi euro per garantirsi un anno di aggiornamenti fiscosportivi!!! E il costo per il 2016 è rimasto INVARIATO!

Continua ...

 

30m_scadenzario
Di seguito gli adempimenti più importanti con scadenza entro il 1 febbraio 2016 (il 31 gennaio cade infatti di domenica). Altre scadenze sul sito dell'Agenzia delle Entrate: in particolare per le associazioni senza Partita IVA (categoria G) e per le associazioni con Partita IVA (categoria E)

Continua ...

 


1 2 3 ... 199 Next » (1-10/1988) | Per page: 10, 15, 20


a
A

Fiscosport informa:

Abbonamento a Fiscosport non attivo o in scadenza?!?


Basta poco per garantirsi un anno di aggiornamenti fiscosportivi!!! E il costo per il 2016 è rimasto INVARIATO! 


Per maggiori info clicca qui

__PARTIAL EDIZIONI

Social

Condizioni di utilizzo | Trattamento dei dati | WebDesign


Fiscosport è una pubblicazione on-line registrata (Trib. Perugia n. 18 del 28/06/2011)
Direttore Responsabile: Francesco Sangermano
Fiscosport s.r.l. - PI e CF 01304410994 - n. REA 271620 - cap. soc. 10.000,00 euro i.v.

Copyright © 2013. All Rights Reserved.