Salta la paginazione e vai direttamente al contenuto della pagina

Professionisti esperti in materie fiscali sportive

1l_5-per-mille

Sono stati pubblicati sul sito dell’Agenzia delle Entrate i dati relativi alle preferenze espresse dai contribuenti nel 2018 per la destinazione del 5 per mille con gli importi attribuiti agli enti che hanno chiesto di accedere al beneficio.

 

Le associazioni sportive dilettantistiche aderenti al Coni in possesso dei requisiti per beneficiare delle quote Irpef 2018 sono state 9.892 per un importo totale di somme loro destinate pari a € 13.941.261, mentre le escluse sono state 819.

Gli interessati possono scorrere la lista elaborata in ordine di grandezza degli importi distribuiti per controllare se sono fra questi, altrimenti devono, purtroppo, cercare nell’elenco degli esclusi dal beneficio perché decaduti per non aver presentato la dichiarazione sostitutiva richiesta o esclusi in seguito alle verifiche del Coni.

In allegato l'elenco in PDF delle ASD Ammesse ed Escluse per importo

L’Ufficio per lo Sport provvederà a erogare le somme a quelle associazioni che risultano inserite nell'elenco dei permanenti 2020 e il cui IBAN valido è presente nella banca dati dell'Ufficio, avendo già ricevuto un'erogazione nel corso degli ultimi due anni.

Per le a.s.d. già beneficiarie dei contributi relativi alle dichiarazioni 2010 - 2017, restano valide, per il primo accesso alla pagina login del 2018, le credenziali (utente e password) già comunicate dall'Ufficio.

Verranno inviate, esclusivamente alle a.s.d. che non siano state beneficiarie dei contributi degli anni 2010 -2017, le comunicazioni contenenti le credenziali e la procedura da seguire per ottenere il contributo spettante.

Le Associazioni che avessero smarrito o non ricevuto le credenziali possono richiederne copia inviando una PEC, intestata al Presidente, all'associazione o a un professionista opportunamente delegato, all'indirizzo 5xmille.ufficiosport@pec.governo.it (specificando nell’oggetto: richiesta credenziali), e allegando una dichiarazione di smarrimento o di non ricevimento redatta su carta intestata dell'associazione con la fotocopia di un documento valido del legale rappresentante.




a
A

Articoli Simili








Articoli in Evidenza

No data to display

Condizioni di utilizzo | Trattamento dei dati | WebDesign


Fiscosport è una pubblicazione on-line registrata (Trib. Perugia n. 18 del 28/06/2011)
Direttore Responsabile: Francesco Sangermano
Fiscosport s.r.l. - PI e CF 01304410994 - n. REA 271620 - cap. soc. 10.000,00 euro i.v.

Copyright © 2013. All Rights Reserved.